Menù

24
Ven, Nov
25 Nuovi articoli


IL DISTURBO DELLA DEGLUTIZIONE: LA DISFAGIA

prime vie digestive con evidenziato il punto in cui il cibo devia percorso

La disfagia è un disturbo della deglutizione che si manifesta con la difficoltà persistente di ingerire cibi e/o liquidi a seguito di un cattivo coordinamento neuro-muscolare degli organi deputati all'assimilazione degli alimenti per bocca.
Colpisce in maniera abbastanza frequente gli anziani ma si presenta anche in altre età, soprattutto in concomitanza con patologie di tipo vascolare, neurologico, neuromotorio, oncologico o traumatico. 

La persona può avere difficoltà a deglutire liquidi, solidi o entrambi i tipi di cibi ma anche la saliva stessa può rappresentare un problema.
Essendo un problema abbastanza diffuso fra la popolazione e dalle conseguenze potenzialmente gravi (rischio di soffocamento, aspirazione di cibo nelle vie aeree fino a polmonite) abbiamo pensato di redigere questo speciale in cui raccogliere le principali nozioni pratiche e utili alla persona con disfagia e a quanti la assistono per affrontare al meglio questo tipo di disturbo.

Ecco quindi le varie schede dedicate.

COS’È LA DISFAGIA?

GRADI DI DISFAGIA – CLASSIFICAZIONE

PATOLOGIE CORRELATE ALLA DISFAGIA

SINTOMI: COME RICONOSCERLA

A CHI RIVOLGERSI: MEDICI COMPETENTI E SPECIALISTI NEL PROCESSO DI VALUTAZIONE

COME TRATTARE LA DISFAGIA: RIABILITAZIONE O SONDINO/PEG?

SI PUÒ GUARIRE DALLA DISFAGIA?

DISFAGIA: COSA MANGIARE E COME CUCINARE?


DIETE SEMISOLIDE, SEMILIQUIDE, LIQUIDE…

RICETTE FACILI E GUSTOSE

CONSIGLI UTILI SULLA DISFAGIA

AIUTI ECONOMICI E DISFAGIA

AUSILI UTILI PER CHI HA LA DISFAGIA

Non ci sono articoli in questa categoria. Se si visualizzano le sottocategorie, dovrebbero contenere degli articoli.