Menù

20
Mer, Set
23 Nuovi articoli

Typografia
IL DISTURBO DELLA DEGLUTIZIONE: LA DISFAGIA
prime vie digestive
AUSILI UTILI PER LA PERSONA CON DISFAGIA

Per la persona che fatica a deglutire e le persone attorno a lei che la assistono è importante vivere il momento del pasto in tranquillità e serenità.
Esistono in commercio svariate tipologie di utensili nonchè servizi, che possono agevolare l’atto dell’alimentazione: si va dalle posate ergonomiche a impugnatura facilitata, alle scodelle con coperchio che riducono la quantità di liquido fuoriuscente, ai cucchiai che trattengono il contenuto, fino ai bicchieri adattati, modificati appositamente per richiedere la minima estensione possibile al capo.

bicchiere modificato per disfagia

freccia
sistema di bevuta persona disfagica


Ma non finisce qui; come abbiamo visto, infatti, il mantenimento della corretta postura è estremamente importante durante l’assunzione dei pasti.
È quindi necessario munirsi di tutti quegli ausili costruiti appositamente per far assumere al paziente la corretta posizione.
Stiamo parlando di:

 

  •  sedute ergonomiche
    sedia posturale1
    Questo tipo di sedute è costruito appositamente per adattare il corpo alla sedia, facendogli mantenere una posizione corretta e salutare. I braccioli e lo schienale sono regolabili e vi è un freno manuale per avere maggior sicurezza in fase di seduta ed alzata.
    Avere questo tipo di ausilio a casa può essere molto utile nel momento dell'alimentazione del paziente a casa perchè supporta la persona autonomamente senza dover richiedere particolari sforzi nè a chi già fa fatica a mangiare nè a chi deve imboccarlo.


  • cuscini posturali antidecubito
    cuscino antidecubito
    I cuscini sono molto utili anch'essi per il sostegno della persona seduta o allettata. La loro conformazione previene la comparsa di piaghe da decubito o arrossamenti. Essi si modellano alla fisionomia del paziente e garantiscono sicurezza e confort.


  • letti motorizzati che svolgono le stesse funzioni dei letti ospedalieri
    letti con rete motorizzata
    Qualora la persona con disfagia non sia in grado di rimanere seduta, è opportuno, in fase di alimentazione, favorire il più possibile la posizione a 90°. Per questo motivo vengono in aiuto i letti motorizzati che aiutano i familiari o coloro che assistono la persona allettata a sollevare il busto e mantenerlo nella posizione desiderata senza grossi sforzi. Gli stessi letti, poi, sono dotati di un sistema di alzata anche dei piedi, utile nei momenti di igiene o per non far ristagnare il sangue alle estremità del corpo.


  • tavolini e posture per bambini ma utili anche per gli adulti
    tavolino regolabile
    Abbiamo visto come la disfagia sia un disturbo che colpisce non soltanto le persone anziane o adulte ma anche i bambini.
    Per loro, esistono in commercio dei tavolini reclinabili utilizzabili anche dagli adulti, per poggiare gli avambracci a letto o i piatti di cibo in modo tale da avere un supporto sicuro, regolabile all'altezza e all'inclinazione desiderate per poter mangiare in maniera corretta senza sforzi della muscolatura.
Qui una RACCOLTA DI POSSIBILI AUSILI PER LA VITA QUOTIDIANA