Menu

Tipografia

Il corso dell'Associazione Italiana Dislessia rivolto agli insegnati esplora le strategie di apprendimento più adatte agli studenti con dislessia e altri Disturbi Specifici dell’Apprendimento

Le scuole sono ricominciate, e il ritorno sui banchi di scuola può essere stato più o meno morbido per i nostri bambini e ragazzi.
Per far sì che un DSA (Disturbo Specifico dell’Apprendimento) non sia causa di angoscia per gli studenti che ne sono colpiti (sia esso dislessia o altro disturbo di scrittura o calcolo), è compito fondamentale degli insegnanti mettere in campo tutte le conoscenze e le strategie metodologiche per rendere la scuola realmente inclusiva per tutti gli alunni: compresi quelli con DSA.

DISLESSIA AMICA - Allo scopo di contribuire a fornire agli insegnanti indicazioni operative, strategie di apprendimento e metodologie adatte ad approcciare al meglio i DSA, è disponibile online Dislessia Amica - Livello Avanzato: la seconda parte del corso di formazione e-learing gratuito sui DSA rivolto al personale docente, realizzato dalla Associazione Italiana Dislessia AID con  Fondazione Tim, promotore e sostenitore di progetto,  e di intesa con il MIUR.

IL CORSO ONLINE - Nato con l’obiettivo di orientare la didattica e la struttura organizzativa della scuola per valorizzare ed incentivare l'apprendimento per studenti con DSA, questo progetto rientra nel progetto Dislessia 2.0 Soluzione Digitale di Fondazione TIM.
Dislessia Amica si è sviluppato nella prima parte degli anni scolastici 2015-2016 e 2017-2018. Questo nuovo corso, avanzato, come i precedenti verrà erogato online, senza vincolo di orario di collegamento, e  avrà durata di 50 ore, suddivise in 6 moduli.

CHI PUÒ PARTECIPARE - Possono partecipare tutti i docenti di istituzioni scolastiche, statali e paritarie, di ogni ordine e grado, dalla Scuola dell’Infanzia alla Scuola Secondaria di Secondo Grado, che sono stati iscritti al progetto dal proprio dirigente scolastico attraverso la pagina di registrazione (https://www.dislessiaamica.com/it/registrati) nella quale è obbligatorio inserire il codice meccanografico del proprio istituto scolastico.
Il corso è aperto sia ai docenti di ruolo sia quelli di non ruolo.
Al termine del corso, ogni docente riceverà un attestato di partecipazione.

SCADENZE - Il primo turno del progetto, concluso il 30 maggio scorso,  ha visto la partecipazione  di 74.639 docenti di 2.836 istituti scolastici e l'erogazione di oltre 1 milione e mezzo di ore di formazione.
Le scuole interessate potranno partecipare al secondo turno formativo che si svolgerà tra ottobre e dicembre 2019, mentre il terzo ed ultimo turno sarà disponibile tra gennaio e marzo 2020 (con scadenza d'iscrizione al 31 dicembre 2019).

Tutte le info su:
www.dislessiaamica.com


Potrebbe interessarti anche:

Dislessia: cos’è, come si riconosce, cosa fare. Le 10 cose da sapere sui DSA

Dislessia e altri DSA. Nuovo studio aggiornato sugli alunni con Disturbi Specifici dell’Apprendimento


Redazione

Background photo created by jcomp - www.freepik.com