Menu

Tipografia

Il nostro modo di dare il benvenuto al 2016 è ricordare ciò che di buono è successo negli ultimi 365 giorni, per salutare l’anno nuovo guardando il bicchiere mezzo pieno

Come da miglior tradizione, a fine anno ci troviamo a fermarci e guardare indietro questi 365 giorni ricchi di notizie, eventi, fatti. Ma stavolta non cediamo alla tentazione di lanciarci in bilanci: piuttosto, ricordiamo ciò che di positivo e bello e ispirante, simpatico e curioso ci è capitato di raccontarvi, tra i fatti successi quest’anno. Un modo, il nostro, per invitare tutti a salutare l’inizio del 2016 guardando il bicchiere mezzo pieno.


IRON MAN E LA PROTESI BIONICA – L'attore Robert Downey Jr, nelle vesti di Iron Man – Tony Stark regala un braccio bionico ad un bambino di sette anni disabile dalla nascita (grazie alla fondazione di Alber Manero che stampa in 3D arti bionici e li dona ai bambini più bisognosi).
Qui l'articolo intero

UNA RIVINCITA CONTRO LA DISCRIMINAZIONE – Matteo, il ragazzo con Sindrome di Down ventenne che fu cacciato dalla panchina di pallavolo per troppa rigidità alle regole arbitrali, è stato fatto sedere su una panchina molto speciale: quella della Nazionale Italiana, invitato da Giovanni Malagò Presidente del Coni.

I NOSTRI CAMPIONI ITALIANI– Parliamo dei campioni degli Europei di Karate per Sordi a Yerevan e del super bottino degli Europei Nuoto DSISO: in questo caso gli azzurri con Sindrome di Down hanno portato a casa 54 medaglie.

CANTO E “VENGO ANCH'IO” - La rivisitazione di “Vengo anch'io! No, tu no!” di Lorenzo Baglioni ha portato voce e tanto successo alla battaglia di Iacopo Melio, ragazzo disabile fondatore di #vorreiprendereiltreno. La hit per superare le barriere architettoniche ha superato anche Justin Bieber su Itunes! Guarda il video di #CantoAnchio di Iacopo Melio e Lorenzo Baglioni.

DONNE VERE, MODELLE BELLISSIME – Alice, partecipante a Donne Vere per essere sulla copertina del settimanale Donna Moderna ha un cromosoma in più ma carisma e bellezza da vendere: è stata tra le più votate al concorso per essere sulla copertina del famoso settimanale e.. è apparsa in copertina!  

La famosa marca di abbigliamento Desigual ha scelto quest'anno come testimonial una modella con vitiligine, a dimostrazione che la bellezza sia un concetto relativo e sganciato dallo stereotipo che siamo abituati a vedere. Leggi di più sulla sfilata di Jamie Brewer, campagna Diesel con una modella in carrozzina e molto altro.

SOCIAL E DISABILITA' - Micah, piccolissimo e stilosissimo bambino Down, seguito da quasi 50 mila utenti su instagram, è il figlio di una modella di Lancome: Amanda Booth racconta attraverso stupende immagini la quotidianità della loro vita famigliare
Ma senza andare lontano abbiamo la nostra italiana Anna con le sue Buone Notizie. Dietro il profilo Facebook pieno di allegria e simpatia della piccola bambina con Dindrome di Down c'è papà Guido, che dispensa sorrisi e battute divertenti tutti i giorni.

SOLIDARIETA' NON SOLO A NATALE – La famosa canzone dice “A Natale puoi..” ma non solo! La promozione commerciale di Samsung ha organizzato un esperimento sociale che ha coinvolto un intero quartiere di un ragazzo sordo. Ci sono voluti mesi per far imparare ai passanti, fruttivendoli e comparse del quartiere, la lingua dei segni. La sorpresa al ragazzo è riuscita nel migliore e commovente dei modi


UN DIPLOMA CONTRO TUTTI I GUFI – Il diploma al Liceo Classico di Matteo, ragazzo con tetraparesi spastica che, nonostante il parere negativo di tanti, grazie alle sue forze e all’aiuto di una famiglia che non ha mai smesso di crederci, è riuscito a raggiungere la maturità classica e coronare il suo sogno di iscriversi all’università.
Qui la storia di Matteo

Certo, questo è stato un anno pieno di notizie di tutti i tipi: non solo queste. Sono notizie che ci mostrano la fatica quotidiana, ma anche la forza di chi combatte la disabilità ogni giorno. Il nostro augurio è quello di avere la stessa - se non più grande - speranza e forza per il 2016…E poi, niente paura, le belle notizie continueranno anche l'anno prossimo!

Buon Anno Nuovo dalla redazione di Disabili.com!

-->