Menu

Tipografia

Una lista aggiornata delle città italiane e europee che ospitano i mercatini di Natale accessibili a tutti

Mancano ancora un paio di giorni al Natale, ma la voglia di farsi prendere dall’atmosfera unica di quel periodo dell’anno è già nell’aria. Sintesi perfetta di questa atmosfera sono i mercatini di Natale: che siano allestiti nelle piazze più importanti d'Europa o racchiusi in piccoli parchi delle cittadine di periferia poco importa, riusciranno sempre a farci venire voglia di uscire di casa per scovare qualche oggetto, decorazione o cibo particolare.

Considerando che si tratta, solitamente, di allestimenti in centri storici, spesso l’accessibilità a persone con disabilità di vario genere (con difficoltà di deambulazione, in primis) non è affatto scontata. Qui abbiamo pensato quindi di riportarvi una lista di appuntamenti con i mercatini di Natale che, da una ricerca sul web, si dichiarano accessibili o prevedono particolari iniziative per persone con disabilità. Raccomandando sempre di approfondire la questione accessibilità, contattando gli organizzatori prima di recarsi in visita, di seguito vi proponiamo quello che abbiamo scovato nel web.

GUBBIO (UMBRIA)
Ospitato nella location dei giardini di piazza Quaranta Martiri, l'atmosfera suggestiva del Natale a Gubbio è ricreata tra luci, colori e stand di legno carichi di oggetti artigianali, decorazioni natalizie e deliziose specialità culinarie.
Nel sito della manifestazione si segnala che “l’area è accessibile ai disabili” e che il Mercatino di Natale sarà aperto nelle seguenti date:
Novembre: 23/24 novembre, 30 novembre
Dicembre-Gennaio: 1° dicembre, 7/8 dicembre, 14/15 dicembre e, continuativamente, dal 21 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020, dalle 10.00 alle 20.00.

RANGO (TRENTINO ALTO ADIGE)
Inserito nel progetto AccessibItaly. Itinerari culturali accessibili per persone sorde e sordocieche, avviato dall'Ente Nazionale Sordi Onlus, il comune di Rango (TN) è inserito tra i 21 piccoli centri italiani con itinerari, fisici e virtuali, accessibili alla comunità sorda.
Tra gli obiettivi di AccessibItaly, infatti, c'è  la realizzazione di una App che permetterà alle persone sorde, grazie a videoguide in Lingua dei Segni Italiana con sottotitoli e voce narrante accessibili a tutti, di scoprire appieno la bellezza dei borghi, anche grazie all'implementazione in loco di una segnaletica turistica interattiva con Qr Code. Quindi perchè non cogliere l'occasione e fare un giro nei famosi mercatini del borgo medievale?
Tutti gli stand espositivi si trovano a questa pagina.

BOLZANO (TRENTINO ALTO ADIGE)
L'amore per il dettaglio nell'allestimento dei banchetti, la ricerca dell'originalità utilizzando i prodotti tipici e del territorio, la musica che avvolge nel piacevole passeggio fra uno stand e l'altro, i profumi di spezie, biscotti, strudel e delle altre pietanze sono solo alcuni degli ingredienti che creano l'atmosfera indimenticabile dei mercatini natalizi di Bolzano, tra i più grandi d’Italia. Specificamente sulla accessibilità dei mercatini di Bolzano non abbiamo trovato nbulla, può essere però utile consultare la pagina dei parcheggi per disabili nelle prossimità del centro, la pagina ufficiale dei mercatini di Bolzano con contatti utili, ai quali richiedere info e dettagli, e anche il sito Alto Adige per tutti, portale ufficiale del turismo senza barriere . Il catalogo completo degli appuntamenti del mercatino di Bolzano, si trova qui.

LONDRA (REGNO UNITO)
A Londra, l'atmosfera natalizia si fa sentire fortemente grazie alla suggestiva ambientazione allestita ad Hyde Park. Si tratta di Winter Wonderland, con oltre 200 piccole casette con regali da acquistare quasi tutti fatti a mano. Su accesibilityschool leggiamo che le strade e gli accessi sono larghi e pochi sono i dossi per cui la fruibilità è adatta anche a carrozzine e a vari tipi di necessità motorie.
Ogni anno, il mercatino è inaugurato a metà novembre e prosegue fino ai primi giorni di gennaio.
Per scoprire tutte le iniziative di Winter Wonderland, clicca qui. Qui invece alcune cose utili da sapere per muoversi a Londra con una disabilità.

VALKERBURG (OLANDA)
Su accessibility school si parla di mercatini di Natale accessibili a Valkerburg, in Olanda. Nell’articolo dedicato, leggiamo infatti che è dotata di regolari passerelle per carrozzine e percorsi laterali che fanno immergere a 360° nelle strade ricche di profumi dei dolci tradizionali alla cannella, da alternare ad un bicchiere di vin brulè per riscaldarsi dal freddo.
Dal 15 novembre 2019 al 5 gennaio 2020 la città abbraccia lo spirito del Natale e per scoprire tutto il programma, cliccare qui.

PRAGA (REPUBBLICA CECA)
La piazza della Città Vecchia di Praga, grazie alla sua pavimentazione piana non crea disagi a chi si reca nel centro della vita della città: se ne parla in questo articolo interamente dedicato all'accessibilità della città dell'est Europa. A dicembre le bancherelle sono sempre piene di curiosità da scoprire e i turisti che le affollano sono in continuo fermento. Non troverete mai la piazza della capitale della Repubblica Ceca vuota.

CRACOVIA (POLONIA)
Su un sito dedicato alla Polonia accessibile leggiamo che i mercatini di Natale a Cracovia possono essere considerati una valida alternativa ai cugini molto affollati di Praga o Monaco, per dirne un paio. Nel post, dell’anno scorso, l’autrice conferma l’accessibilità dei mercatini chje l’anno scorso si sono svolti nella piazza principale di Cracovia, l’antica piazza del Mercato. Qui l’intero post.

ZURIGO (SVIZZERA)
Da prendere in considerazione anche i mercatini di Zurigo: ne ha parlato come di una esperienza accessibile Giulia Lamarca, travel blogger in carrozzina in una delle sue avventure. Nel suo post Giulia segnalava che  le strade lungo le quali si svolgono solitamente i mercatini di Natale di Zurigo sono lisce e in genere non presentano scomodi scalini Per scoprire tutte le attività accessibili a Zurigo, segui questo link.

AIX-EN-PROVENCE (PROVENZA)
Gli amanti delle casette in legno oggettistica, regali e bevande calde saranno felici di sapere che tra novembre e dicembre, a Aix-en-Provence si trasforma in un tripudio di mercatini dell’artigianato, e fiere enogastronomiche con tutti i prodotti locali. Tutte le informazioni sui mercatini di una delle città più conosciute della Provenza, si trovano qui.
Non abbiano trovato info specifiche sulla accessibilità, ma segnaliamo che la città dispone di un servizio di informazioni e supporto per i turisti con varie disabilità, per assicurare un piacevole soggiorno a tutti.

Segnaliamo che questo articolo è stato realizzato con la raccolta di informazioni reperite online: suggeriamo sempre, come di consueto, di approfondire le informazioni presso gli enti locali della città o gli organizzatori della manifestazione che si intende visitare, onde evitare cattive sorprese.
Se siete appassionati di mercatini di Natale, attendiamo poi i vostri report!

Potrebbe interessarti anche:

Speciale vacanze accessibili invernali

Città e capitali accessibili


Redazione