Menu

Tipografia

christianeA volte non è facile ma si può sempre trovare qualcosa di bello nella vita

Christiane aveva 28 anni quando un nodo nella corda che la assicurava al fianco della collina Teufelsberg a Berlino si sciolse, cambiando per sempre la sua vita. Adesso vive con il suo compagno ed il loro bimbo e ricorda come le cose sarebbero potute andare ancora peggio: Fortunatamente, infatti, la collina si trova vicino all’ospedale, per cui l’elicottero di soccorso ha potuto trasportarla rapidamente, altrimenti Christiane sarebbe morta.

Quando mi svegliai - racconta - sapevo che per me sarebbe stata tragica. Ad esser sinceri, pensi davvero che la tua vita sia finita. Pensi che la vita finisca quando finisce la possibilità di camminare e non hai più sensibilità nelle gambe. Con un po’ di tempo, e tanto sostegno da parte di amici e familiari, Christiane ha iniziato però a ritrovare la speranza.

Dopo un anno di riabilitazione, tornata all’appartamento che condivideva con due amiche a Potsdam, una nuova sciagura si abbatte sulla vita di Christiane quando le sbarre di sostegno nella sua schiena si rompono, costringendola a sottoporsi ad un nuovo intervento.

Dopo quell’ennesima tragica disavventura era giunto finalmente anche per Christiane il momento di essere felice. Prima arrivò l’amore, con Christian, e poi l’inaspettata ma piacevolissima maternità , con il piccolo Moritz. La maternità ha dato a Christiane un nuovo spirito. Ricorda il momento in cui tenne suo figlio fra le sue braccia per la prima volta: una felicità totale, la sensazione più splendida che si possa immaginare. E sebbene la vita da moglie e madre paraplegica non sia esente da difficoltà oggettive, lei non la cambierebbe per nulla al mondo.

L’automotivazione, sostiene Christiane, gioca un ruolo cruciale. Devi ripeterti ogni giorno che la vita va avanti. Ci sono così tante cose da cui traggo forza, al parco, ad esempio, quando posso guardare il sole e respirare l’aria fresca. A volte non è facile, ma si può sempre trovare qualcosa di bello nella vita.

LA STORIA DI CHRISTIANE RACCONTATA IN VIDEO

 

PER APPROFONDIRE:
PERISTEEN: RIGUADAGNARE L'AUTONOMIA CON IL CATETERISMO RETTALE
GUAINA CONVEEN OPTIMA: COMPATTA E DISCRETA PER UNA LIBERTA' TOTALE
SPEEDICATH CONTROL: IL CATATERE CHE TI RESTITUISCE IL CONTROLLO DEL TUO TEMPO

SPEEDICATH COMPACT E COMPACT PLUS: IL CATETERE TUTTO AL FEMMINILE
SPEEDICATH E SPEEDICATH COMPACT: IL CATETERISMO INTERMITTENTE NEI BAMBINI


IN DISABILI.COM:
LE MIGLIORI SOLUZIONI PER CATETERISMO CON COLOPLAST
CATETERISMO INTERMITTENTE NEI PAZIENTI CON MIELOLESIONE: LA PAROLA ALL'ESPERTO






Torna alla Home "Liberi di fare di più"