Menu

Tipografia

L'associazione AID dà la possibilità a ragazzi con disturbi di apprendimento di avere testi scolastici in formato pdf

Per i bambini e i ragazzi con un disturbo di apprendimento la versione digitale del testo scolastico può essere un aiuto importante nello studio. I libri digitali, infatti, hanno il vantaggio di poter essere utilizzati con programmi di sintesi vocale e software progettati per creare mappe concettuali; questi strumenti permettono agli studenti di compensare le difficoltà derivanti dal disturbo e studiare con una maggiore autonomia e indipendenza.


SERVIZIO LIBRI AID – Già da un po' di anni l'Associazione Italiana Dislessia (AID) ha creato il servizio "LibroAID", attraverso il quale i libri scolastici in formato digitale (file pdf aperti) vengono erogati agli studenti con diagnosi DSA o certificazione di L. 104/1992, grazie al protocollo siglato con l'Associazione Italiana Editori (AIE) e alla collaborazione degli editori aderenti al servizio.
Quest'anno il servizio è già attivo, ed è valido per i libri dell'anno scolastico 2018/2019.

COME FUNZIONA - I libri erogati consistono in un file di testo in formato pdf aperto, che rispetto ai libri in formato chiuso possono essere letti dai sofware compensativi; sono quindi uguali ai corrispettivi cartacei, con la differenza che possono essere visualizzati e letti da computer. È possibile evidenziarli, prendere appunti, creare riassunti di testo o costruire mappe concettuali.

REQUISITI PER ACCEDERE - I requisiti per usufruire del servizio LibroAID sono:
- essere in possesso di diagnosi DSA o legge 104/1992 dello studente: in fase di inserimento dei dati anagrafici dello studente è necessario caricare una copia digitale della certificazione, che dovrà essere validata dalla AID, prima di poter accedere al servizio.
- dichiarazione di regolare acquisto del libro in formato cartaceo
- garanzia di utilizzo solo personale del libro da parte dello studente dislessico.
- iscrizione all’Associazione Italiana Dislessia in regola con l’anno 2018.

ITER PER RICHIEDERE I TESTI – Per chi volesse usufruire del servizio Libro AID gli step da seguire sono:
1. Chiedere alla scuola del proprio ragazzo l’elenco dei libri di testo per l’AS 2018/19, completo dei codici ISBN dei singoli libri
2. Rinnovare la quota associativa AID per l’anno 2018 (40 euro o 25 euro per i soci dai 18 ai 25 anni:) sul sito;
3. Caricare la diagnosi DSA o L. 104/1992, in formato digitale, all'interno dell'area riservata di socio AID, sul sito aiditalia.org. La diagnosi dovrà essere validata da AID per consentire l'accesso al servizio;
4. Entrare in LibroAID.it, accedendo con le stesse credenziali di AID (utente e password) e compila le richieste dei libri.

È consigliato di scegliere la ricezione dei testi, se disponibili, in versione “downloadabile”: a conclusione dell'ordine visualizzerai un link per scaricarli e potrai averne l'immediata disponibilità.
In alternativa si può scegliere la spedizione del CD contenente i libri digitali: questa soluzione prevede tempi più lunghi per la gestione e la consegna dell'ordine, effettuato con posta ordinaria (20-25 giorni).


Per maggiori informazioni:

Sito AID Italia


Potrebbe interessarti anche:

Il mondo è diverso visto dai bambini con dislessia

Dislessia e DSA: diagnosi in aumento, numeri e strategie per l’apprendimento

Redazione

Tieniti aggiornato. Iscriviti alla Newsletter!

Autorizzo al trattamento dei dati come da Privacy Policy