Menu

Tipografia


Tra le ultime novità il nuovo sistema di aggancio centrale e i nuovi cavalletti, che facilitano l’uso del Triride anche da parte di utenti con problemi agli arti superiori

(Publiredazionale)

Triride, produttore Made in Italy del propulsore di spinta per carrozzine disabili più famoso, annuncia delle novità per l’imminente primavera, che rendono il dispositivo alla portata di tutti.

Oltre all’ampio ventaglio di modelli di Triride che vengono incontro alle diverse esigenze di chi sceglie di dotare la propria carrozzina di un motore per fare meno fatica nella spinta, e alle ultime innovazioni tecnologiche, optional e kit Triride che hanno reso più sicura e performante la guida, l’azienda ha di recente rinnovato il comparto accessori.
Triride ci presenta, tra le ultime novità di rilievo, il sistema di aggancio centrale e i nuovi cavalletti.

ADATTATORE PER AGGANCIO CENTRALE
La prima novità fa diventare ancora più semplice agganciare il dispositivo alla carrozzina, rendendo le operazioni alla portata anche di chi abbia problemi alle mani. Questo nuovo tipo di aggancio si affianca al collaudatissimo, inimitabile e ben conosciuto sistema di “aggancio laterale” brevettato Triride, andando a completare la gamma di bloccaggi per tutte le carrozzine e per le diverse esigenze.
Caratterizzato da una barra centrale con cavalletto incorporato, è di semplice inserimento ed è adatto per chi ha poca mobilità degli arti superiori. E’ compatibile con tutti i tipi di carrozzina, anche pieghevole, non andando a modificarne la struttura originale, rendendo possibile il montaggio e lo smontaggio in poco tempo.

CAVALLETTI
Anche la gamma di cavalletti disponibili per appoggiare il Triride è stata rinnovata ed ampliata, arrivando a ben quattro possibilità di scelta a seconda della tipologia di carrozzina e delle proprie esigenze di utilizzo.
Ideali come supporto per agganciare e sganciare l’ausilio dalla carrozzina in maniera pratica e senza sforzi, i quattro modelli, da quello più semplice a quello più completo di regolazioni, riescono a soddisfare ogni esigenza dell'utente anche con problemi di mobilità agli arti superiori.

triride cavalletti
I nuovi accessori, progettati e realizzati dal reparto di ricerca e sviluppo della Triride, confermano la filosofia aziendale che punta al rendere utilizzabile da parte di tutti gli utenti uno strumento di libertà come il Triride, che ha rivoluzionato la mobilità delle persone disabili in sedia a rotelle.

Per chiedere info e dettagli senza impegno, utilizza il modulo che trovi alla nostra recensione tecnica di Triride!

Redazione

bottoncino newsletter
Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione