Menu

banner exposanita

 
 
 
 
 

Tipografia

Tutti i punti vendita aderenti a Self per tutti: vediamo dove gli automobilisti disabili potranno fare il pieno alle condizioni del self service ma con l'aiuto dell'addetto

Ecco una buona notizia a tema auto e disabili. È disponibile sul sito dell'Unione petrolifera l'elenco dei punti vendita aderenti all'iniziativa "Self per tutti" in attuazione del Protocollo d'intesa sottoscritto lo scorso 3 dicembre dalla Federazione delle Associazioni Italiane delle Persone con lesione del midollo spinale logo dell'iniziativa self per tutti (FAIP Onlus), da Unione Petrolifera, in rappresentanza dei titolari degli impianti di distribuzione carburanti ad essa aderenti, e dai gestori rappresentati dalle Associazioni di categoria FAIB Confesercenti, Fegica Cisl e Figisc/Anisa Confcommercio.

Nelle oltre 430 stazioni di servizio delle associate ENI, Q8 e Tamoil, che hanno aderito all'iniziativa, sia sulla viabilità stradale che autostradale sarà fornita assistenza agli automobilisti disabili nel rifornimento di carburante anche presso le colonnine di distribuzione adibite al self-service, consentendo pari opportunità nell'usufruire delle condizioni previste per tale modalità di rifornimento. Tradotto: i guidatori con disabilità potranno essere “serviti” da un addetto anche nelle colonnine adibite a self service - quindi pagando la tariffa scontata del self.

La guida, in formato pdf e periodicamente aggiornata, riporta gli impianti suddivisi per regione, provincia e comune. Le stazioni di servizio saranno, in loco, riconoscibili, dalla presenza dell’apposito logo dell’iniziativa.
A questo link l’elenco degli impianti aderenti all’iniziativa (Pdf) 

Su questo argomento leggi anche:

In Sicilia benzina meno costosa per le persone disabili

Agevolazioni fiscali auto disabili

Iva agevolata disabili 4% estesa alle auto elettriche


Redazione

Auto foto creata da prostooleh - it.freepik.com