Menu

Tipografia

Come può un anziano ritornare ad una “vita normale” dopo un lungo periodo di lockdown, evitando cadute e fratture?

Quello delle cadute nelle persone anziane è un problema di prima rilevanza, con importanti ripercussioni cliniche, funzionali e psicologiche sulla persona direttamente coinvolta, oltre ad importanti conseguenze economico-sanitarie.
Tanto più dopo un periodo di imposta inattività, come quello del lungo lock down da cui siamo recentemente usciti, la ripresa del movimento da parte delle persone anziane ha bisogno di gradualità ma anche di costanza.
Importantissimo è, infatti, evitare l’immobilità, come pure tornare attivi, però, consapevoli dei propri limiti e anche dei deficit di resistenza e forza muscolare che la drastica riduzione dell’esercizio fisico di questi ultimi mesi possono aver comportato.
Per aiutare la ripresa di questa attività, i fisioterapisti esperti nella gestione della persona con problemi di salute conseguenti all’invecchiamento del Gruppo di Interesse Specialistico-Gis di Fisioterapia Geriatrica Aifi, hanno lanciato la campagna “Muoviti responsabilmente e aiuta ad un graduale movimento!”, rivolgendosi sia agli over 65 sia a coloro i quali possono assistere gli anziani nella ripresa graduale del movimento, quindi i loro caregiver e fisioterapisti.

Ecco quindi, in 2 infografiche immediate, nelle quali vengono condensati i 20 consigli per una corretta ripresa al movimento dopo il lockdown da Coronavirus10 consigli sono per gli over 65, (a partire da "non rinunciare all'esercizio fisico: si può allenare la forza e l'equilibrio alzandosi senza aiuto delle mani da una sedia, ripetendo il movimento dieci volte, utilizzando una sedia stabile") ed ulteriori 10 suggerimenti per i caregivers (tra cui "garantire il benessere dei piedi ed utilizzare calzature morbide, della misura adatta, chiuse posteriormente, con suola non scivolosa”, etc)

A questo link l’infografica con i 10 consigli per gli anziani.
A questo link l’infografica con i 10 consigli per i caregiver.

Potrebbe interessarti anche:

Come prevenire le cadute in casa dell’anziano con i giusti aiuti e ausili

Anziani a casa: alcuni consigli per favorirne il benessere psico-fisico

Redazione

Qui tutti gliaggiornamenti coronavirus su disabili.com

bottoncino newsletter
Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 

-->