Menu

Tipografia

Con piacere pubblichiamo l’annuncio del restyling del sito dedicato ai siblings da parte del presidente del Comitato, Federico Girelli

Sono davvero contento di annunciare che Siblings.it, il primo sito in Italia dedicato specificamente alle sorelle e ai fratelli di persone con disabilità e, soprattutto, gestito da sorelle e fratelli di persone con disabilità, è appena tornato on line totalmente rinnovato.

Le novità riguardano in specie la veste grafica del sito nonché la più moderna modalità di richiesta di iscrizione alla mailing list riservata alle sorelle e ai fratelli di persone con disabilità. I contenuti continuano a venir aggiornati, ma d’ora in poi appariranno, come dire, più belli a vedersi, più gradevoli a fruirsi.

È stato un lavoro davvero non da poco, che si è reso possibile grazie anche all’opera preziosa di due persone che invero non hanno una sorella o un fratello con disabilità: Giampaolo G. Rugo, che non ci ha mai fatto mancare il suo consiglio, e Marco Calvo, la cui competenza professionale ha consentito di realizzare questo importante (e bel) risultato.

Questa impresa in effetti è stata compiuta durante un periodo molto difficile per tutti, ma la pandemia da Covid-19 non ci ha fermato.

Il Comitato Siblings continua dunque nel suo impegno volto a favorire il collegamento e supporto reciproco fra sorelle e fratelli con disabilità, iniziato pioneristicamente nel 1997, grazie a un’idea, mi piace ricordarlo, della dottoressa Anna Serena Zambon Hobart.

Si tratta di un percorso, tuttora in atto, compiuto, costruito nel tempo da sorelle e fratelli di persone con disabilità per sorelle e fratelli di persone con disabilità.

Visitate allora il nuovo Siblings.it: siete i benvenuti.

Federico Girelli
Presidente del Comitato Siblings – Sorelle e fratelli di persone con disabilità

Su questo argomento potrebbe interessarti anche:

Siblings. Lettera aperta a una sorella ai tempi del COVID-19

Siblings: fra rabbia, amore, responsabilità, cosa provano i fratelli delle persone con disabilità

Siblings: fra rabbia, amore, responsabilità, cosa provano i fratelli delle persone con disabilità

Qui le ultime su Coronavirus, vaccini e disabilità

bottoncino newsletter
Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 

Redazione

Tieniti aggiornato. Iscriviti alla Newsletter!

Autorizzo al trattamento dei dati come da Privacy Policy

-->