Menu

Tipografia

Accorpati i disegni di legge in tema di tutela dei caregiver familiari di persone con disabilità, quanto manca per giungere a una disciplina organica della materia?

 
Per fare il punto della situazione rispetto ai diritti dei caregiver familiari e allo stato dell’arte di una legge per il loro riconoscimento, venerdì 14 dicembre 2018,  presso la Biblioteca del Senato a Roma, si svolgerà un convegno dedicato, promosso dalla FIRST, Federazione Italiana Rete Sostegno e Tutela

UNA LEGGE PER I CAREGIVER - L’incontro, intitolato  “Diritti e le Tutele dei Caregiver familiari”  porrà il focus in particolare sull’esigenza ormai improcrastinabile di giungere ad una disciplina organica, dopo la mera definizione del Caregiver familiare prevista dall’art. 1 comma 255 DELLA legge 27 dicembre 2017, e l’istituzione del relativo fondo.
Come è noto l’Italia, nel panorama Europeo, è uno dei pochi paesi che non ha una disciplina legislativa nazionale di tutela del Caregiver familiare, malgrado milioni di persone, circa 3.329.000 per l’ ISTAT, si trovino a svolgere e ricoprire tale importante e fondamentale funzione nella società.

LE PROPOST IN PARLAMENTO - E’ pertanto giunto il momento per il Parlamento di riconoscere tale figura garantendo diritti, tutele effettive e risorse adeguate allo scopo.  Presso l’11° Commissione del Senato Lavoro pubblico e privato e Previdenza sociale, sono stati presentati e accorpati tutti i disegni di legge presentati dalle forze parlamentari relativi al Caregiver: i numeri 55, 281, 555,698 e 853.

IL CONVEGNO - Al Convegno DEL 14 DICEMBRE parteciperanno la Presidente della detta Commissione, Senatrice Nunzia Catalfo, la Senatrice Barbara Guidolin, relatrice in commissione di tutti i disegni di legge in materia di Caregiver, la Senatrice Simona Nunzia Nocerino, prima firmataria del disegno di legge n. 555 del luglio 2018, il Senatore William De Vecchis, primo firmatario del disegno di legge n. 853 dell’ Ottobre 2018, Angela Rendo, responsabile del gruppo caregiver della FIRST, interverranno Orietta Mariotti, del Consiglio Direttivo Pro Rett Ricerca, associazione per la ricerca sulla Sindrome di Rett Onlus e Tommaso Prisco, Presidente di OR.S.A. Organizzazione Sindrome di Angelman.
I lavori saranno chiusi dall’Intervento di Francesco Alberto Comellini, della Segreteria tecnica del Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri per la Famiglia e la Disabilità, Vincenzo Zoccano.
L’incontro è coordinato da Maurizio Benincasa, Presidente della FIRST.

ISCRIZIONI, DOVE E QUANDO - L’incontro, a ingresso gratuito, si svolgerà presso la Sala degli Atti parlamentari – Biblioteca del Senato “Giovanni Spadolini” in Piazza della Minerva, 38 il giorno 14 dicembre dalle 9.00 alle 13.00
Per info e iscrizioni: firstfederazione65@gmail.com

Su questo argomento potrebbe interessarti anche:

Caregiver: quell’esercito silenzioso di donne che rischia di ammalarsi per assistere un familiare

La vita del caregiver spiegata a colleghi e datore di lavoro

Redazione