Menu

Tipografia

I cittadini potranno ottenere assistenza e informazioni legali a tema disabilità e segnalare problemi nelle varie città

Un nuovo strumento di difesa per le persone con disabilità è stato attivato nella giornata di ieri: si tratta dello “Sportello disabili” istituito dal Codacons – in collaborazione con l’ex Ministro Antonio Guidi, specialista in neuropsichiatria e coordinatore del Dipartimento disabilità del Codacons.

Cosa offrirà il nuovo sportello disabili
Il nuovo ufficio del Codacons, oltre a offrire informazioni e consulenze sui temi della disabilità, in particolare sui diritti delle persone disabili e sui servizi ad essi dedicati, raccoglierà anche denunce e segnalazioni nelle varie città d’Italia.

I principi alla base del servizio
lo sportello si aggiunge alle iniziative dell’associazione sul tema, dando concreta attuazione ai principi contenuti in particolare nella Legge 104 e nella legge 1 marzo 2006, n. 67.

Spiega il Codacons: La legge 104/1992 stabilisce a chiare lettere che “La Repubblica Italiana garantisce il pieno rispetto della dignità umana e i diritti di libertà e di autonomia della persona handicappata e ne promuove la piena integrazione nella famiglia, nella scuola, nel lavoro e nella società; previene e rimuove le condizioni invalidanti che impediscono lo sviluppo della persona umana, il raggiungimento della massima autonomia possibile e la partecipazione della persona handicappata alla vita della collettività, nonché la realizzazione dei diritti civili, politici e patrimoniali”; “le regioni disciplinano le modalità con le quali i comuni dispongono gli interventi per consentire alle persone handicappate la possibilità di muoversi liberamente sul territorio”.

La legge 1 marzo 2006, n. 67, cristallizza inoltre l’intenzione dell’ordinamento di stabilire un espresso divieto di ogni pratica discriminatoria in pregiudizio delle persone con disabilità, da intendersi come qualsiasi comportamento che, di fatto, ponga i disabili in una condizione di esclusione ed emarginazione rispetto al contesto in cui agiscono.

Come contattare lo sportello disabili
E’ già possibile utilizzare i servizi dello sportello, utilizzando la mail dedicata: sportellodisabili@codacons.org alla quale è possibile inviare segnalazioni e denunce sul tema della disabilità, domande e quesiti, alle quali provvederà a rispondere un pool di esperti della materia.

Potrebbe interessarti anche:

A chi bisogna rivolgersi se una persona disabile viene trattata male?
Discriminazione delle persone con disabilità: la legge c’è ma è applicata poco

Redazione

Qui le ultime su Covid, vaccini e Green Pass


bottoncino newsletter
Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione




Tieniti aggiornato. Iscriviti alla Newsletter!

Autorizzo al trattamento dei dati come da Privacy Policy

-->