Menu

Tipografia

Una serie di suggerimenti per scegliere regali che sostengano le attività di realtà impegnate per la disabilità e in generale la solidarietà e il sociale

Sarà per forza di cose un Natale diverso dagli altri, quello di quest’anno, ma il piacere del dono, anche in tempi di pandemia, rimane immutato. Considerando anche le restrizioni agli spostamenti tutt’ora attive per limitare il contagio da Coronavirus, in molti opteranno per ordini e acquisti di regali di Natale online.

Per non arrivare all’ultimo minuto alla ricerca del regalo perfetto, in questo vi diamo alcuni suggerimenti per i vostri doni natalizi, raccogliendo idee di regali solidali, ovvero proposti da associazioni, enti, onlus che si occupano prioritariamente di disabilità o legate a cause benefiche.
Di seguito alcune idee per voi.

PER DECORARE CASA
Non è Natale senza decorazioni e addobbi adeguati. Allora, come da tradizione, anche quest’anno tornano le stelline di AISM per decorare il vostro albero o la casa, sostenendo al contempo i progetti dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla. Si possono acquistare in confezioni da 10 o 50, ma sono disponibili anche quelle vintage in 500 pezzi, da vendere o regalare ad amici e parenti.
Da regalare o appendere in casa anche le decorazioni della Lega del Filo d’Oro, come la campanella o l’angioletto in ceramica, decorati a mano.
Propone decorazioni per l’albero, ma anche piccoli alberelli e presepi l’eshop di Anffas declinato per il Natale 2020: scegliendoli sosteniamo i progetti dell’Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale.
Non può mancare anche la stella di Natale a portare lo spirito delle feste su tavole e balconi. Quelle di AIL, che aiutano la ricerca scientifica e sostengono i servizi per le persone che lottano contro leucemie e tumori del sangue, possono essere acquistate presso le sedi locali .

PER I GOLOSI
Natale è anche la festa del palato: via libera, quindi, a dolcissimi pensieri. Sull’eshop di AIRC si può scegliere, tra le altre cose, tra miele biologico, marmellata e olio extravergine di oliva. E siccome in cucina c’è anche chi sta dietro ai fornelli, può far felici cuoche e cuochi l’esclusivo grembiule da cucina. Tutti i prodotti aiutano le attività dell’Associazione Italiana Ricerca sul Cancro.
E siccome col cioccolato non si sbaglia mai, oltre alla Stella di Natale si possono acquistare anche i Sogni di cioccolato AIL, una creazione di cioccolato da 350 grammi con nocciole IGP del Piemonte: disponibili anche su Amazon.
A Natale il team panettone si scontra col team pandoro: per mettere d’accordo tutti quest’anno AISM, oltre alla proposta di pandoro e panettone singoli, lancia l’esclusivo pandottone: una confezione doppia per portare in tavola entrambi dolci per eccellenza del Natale, e accontentare tutti i palati! Si acquista tutto alla pagina dedicata, dove si trovano anche altri prodotti.
Particolare cura nel confezionamento di vino, panettone e biscotti è quella della Fondazione Bambini e Autismo ONLUS, che con i suoi prodotti confezionati con cura presso il Centro lavorativo “Officina dell’Arte”e in vendita online nel nuovo Temporary Store di Pordenone raccoglie fondi per i servizi a favore delle persone con autismo.
L’Unione Italiana Lotta alle Distrofie Muscolari propone da quest’anno il caffè di UILDM, un regalo buono e bello: si tratta di una miscela pregiata dell’azienda “Chicco D’Oro”, all’interno della confezione illustrata dal fumettista Tino Adamo di Bonelli Kids per sostenere le attività e il progetto “Vogliamo continuare insieme a te”.

PER GLI AMANTI DELLA BIRRA
Gli amanti della birra saranno sicuramente felici di assaggiare Natalia, la birra artigianale etica e inclusiva che nasce da l'Abbarrato, il birrificio artigianale creato dalla cooperativa e impresa sociale Il Desiderio di Barbiana, per permettere alle persone che frequentano propri i servizi di cura e di accoglienza - ragazzi autistici, con disagio mentale o con disabilità psichica - di trovare, ciascuno su misura della sua particolarità, il proprio posto in un processo produttivo che favorisce l'inserimento nel legame sociale attraverso il contributo al lavoro. I ragazzi coinvolti hanno infatti intrapreso percorso di tirocinio che, attraverso le vendite della birra, permette loro di ricevere la giusta remunerazione per l'attività svolta, favorendo la propria emancipazione e l'inclusione sociale, oltre che contribuire al sostenimento dei progetti della cooperativa.
La birra è non filtrata, non pastorizzata, rifermentata in bottiglia – cl 75 ℮|alc 6,5% vol, è acquistabile telefonicamente (+39 331 2222333) al costo di 12,50 euro la bottiglia e in fusto al costo di 78€ + IVA - ha un'ottima struttura e intensità che ricorda la forza di Natalia, da cui prende il nome l'etichetta, mamma di Marco, uno dei ragazzi autistici ospiti della comunità Il Desiderio di Barbiana che partecipa al progetto L'Abbarrato.
Per info: www.desideriodibarbiana.com

PER INDOSSARE MESSAGGI POSITIVI
Per chi vuole indossare (o fare indossare) messaggi positivi, c’è la possibilità di fare incetta di regali sul sito “Worth Wearing. 100% Buone Cause”, dove si trovano t-shirt (ma anche shopper e altri oggetti) personalizzati con il logo o con i messaggi di diverse associazioni o gruppi impegnati in varie cause, spesso col contributo di grandi illustratori.
Tra le varie proposte del mondo della disabilità, le magliette e felpe dell’AIPD , ma anche quelle di Vorrei prendere il treno , di Disability Pride Onlus. Minimal ma d’effetto sono quelle, rigorosamente bianche e con scritte nere spiazzanti, proposte dal gruppo Quelli del sabato.
Graziosissime sono anche le magliette in cotone con messaggi ricamati in edizione limitata per Fondazione Paideia, che propone anche calze in mohair e guanti in lana, montone e cashmere: tutto nel suo ricco eshop, ma anche nel negozio fisico in via Villa della Regina 9/D a Torino dove si trovano moltissime idee per tutti i gusti. Ogni acquisto sostiene le attività del Centro Paideia di Torino, che quotidianamente si prende cura di tanti bambini con disabilità, dei loro genitori, fratelli e sorelle.
Sono calde e trasferiscono all’istante in un’atmosfera natalizia le felpe di Special Olympics, disponibili dalla XS alla 3XL, proposte anche nell’accoppiata con tazza o taccuino: scegliendole si sosterrà l'associazione sportiva internazionale che organizza i Giochi Olimpici Speciali.

PER GLI SPORTIVI
Gli amanti della bici troveranno utili la luce led, il campanello per bicicletta e la spilla catarifrangente di CBM Italia, Onlus impegnata nella prevenzione e cura della cecità e della disabilità evitabile e nell’inclusione delle persone con disabilità nel Sud del mondo e in Italia. Gli sportivi della due ruote potranno gradire l’esclusiva tshirt del Giro d’Italia in Handbike, sul sito di Worth Wearing, e non potranno di certo fare a meno del Minikit bicicletta con interruttore a catena, set di chiavi e presa tri-tool e altri strumenti essenziali, in vendita nelloshop di Fondazione Paideia, che propone anche il kit del golfista, con multi funzioni utili per gli amanti del green, tra cui un alza pitch, punta a T e pulisci scanalature, strumento punta, coltello, cacciavite e apribottiglie, il tutto all'interno di un manico di vernice maculata.

PER L’ANNO CHE VERRÀ
Natale è anche l’inizio delle feste che ci porteranno a terminare questo difficile 2020. Mai come quest’anno può essere un gesto di vicinanza e speranza spedire ad amici e parenti bigliettini personalizzati e cartoline benauguranti, come quelle della UILDM, disponibili in Kit.
Pensare con ottimismo al prossimo anno significa anche progettare: per segnare tutti gli appuntamenti del 2021 si può optare inoltre per la sempre utile agenda, scegliendo quella di Anffas dedicata al tema del "Durante e Dopo di Noi" delle persone con disabilità, in particolare con disabilità intellettive e disturbi del neurosviluppo, con approfondimento sull'Art. 19 della CRPD "Vita indipendente ed inclusione nella società" e sulla Legge 112/2016. Da sfogliare online e scaricare in formato pdf o ordinare sul sito.

PER L’UFFICIO, LA SCUOLA E IL TEMPO LIBERO
Si trovano quaderni, sacca scuola, penna usb e diversi prodotti per l’ufficio nell’e-store di Lega del Filo d’Oro, che propone anche la ecologica borraccia per la scuola o il tempo libero, mentre Special Olympics ci accompagna con un pensiero inclusivo col suo taccuino a tema sport.
Astucci, set scuola e quaderni sono anche tra i gadget nello shop di Telethon, ricco di molte proposte, per sostenere la ricerca sulle malattie genetiche rare. Fondazione Paideia pensa a chi ha bisogno di ritrovare un po’ d’ordine proponendo, tra le altre cose, un organizer in legno da scrivania ma anche un simpaticissimo segnalibro a forma di ippopotamo.

PER GLI AMANTI DEI LIBRI
Un libro è sempre un regalo gradito. Segnaliamo la collana editoriale di CBM e #logosedizioni, nata per sensibilizzare adulti e bambini sui temi della cecità, disabilità e inclusione, grazie al contributo di grandi illustratori di fama internazionale. Tra i volumi disponibili, “Blind” di Lorenzo Mattotti, “Lucia” di Roger Olmos e Anna dei Miracoli” di Ana Juan.

PER CHI HA IL POLLICE VERDE
La Onlus l’Abilità propone una serie di 7 scatole-regalo a contenuti wellness, food o hobby, che è possibile far recapitare a casa di parenti e amici per augurare Buon Natale e sostenere al contempo i servizi di cura dedicati ai bambini con disabilità di cui si occupa l’associazione. Tra queste, la Right Box Hobby, che si ispira alle attività di giardinaggio e outdoor che sono state organizzate la scorsa estate da L'abilità per il recupero di un tempo prezioso che i bambini hanno perso durante il lockdown . Ci sono 2 versioni di questa Box: quella per adulti contiene bulbi e semi di fiori colorati e di basilico, insieme a tutto l'occorrente per la loro semina; quella kids include anche attrezzi da giardinaggio per bambini. Le box si possono ordinare direttamente sul sito de l’Abilità Onlus.

PER STARE IN CASA
Per creare l’atmosfera in casa una idea regalo è la lampada AURA: la parola “amore”, una volta illuminata, svela un suggestivo effetto 3D. La propone la Lega del Filo d’oro insieme alla sua mug e ad altri oggetti per passare le feste in casa, come le formine per i biscotti. Nelle fredde giornate d’inverno il te è sempre una buona idea: l’infusore a forma di orso bianco di Fondazione Paideia si accompagna alle molte tazze proposte da varie associazioni, come quella di Special Olympics, ma per ci sono anche il kit del vin brulè e il kit del barman. Profuma biancheria, tovagliette e candele sono invece nella pagina regali solidali di Telethon.

REGALI AZIENDALI
Anche per le aziende il regalo di Natale di quest’anno potrebbe essere solidale: un’idea con un valore aggiunto per l’omaggio natalizio ai propri dipendenti. Numerose sono le proposte delle associazioni, spesso personalizzate con il logo dell’azienda: dall’agenda al panettone ai diversi gadget per l’ufficio, come quelle della Fondazione Città della Speranza, che si occupa di oncologia pediatrica a Padova.
Segnaliamo anche una proposta particolare di regalo aziendale solidale: donare un sorriso ai bambini in ospedale, sostenendo la terapia del sorriso o il progetto di videovisite “il sorriso chiama” della Fondazione dottor Sorriso.

NEGOZI E BOTTEGHE LOCALI
Questi sono solo alcuni suggerimenti per sostenere con un regalo solidale le tantissime attività che nel nostro Paese rendono indispensabili associazioni, cooperative, enti - dai più piccoli ai più strutturati – a sostegno dei più fragili. Per questo l’invito è anche quello di cercare nei propri territori negozi e rivendite di prodotti il cui ricavato vada a sostegno di realtà locali impegnate in questi ambiti. Segnaliamo, a titolo di esempio, il Temporary store di Fondazione Bambini e Autismo onlus, il DADI Shop, negozio dell’associazione Down DADI in provincia di Padova, Bottega Paideia di Torino, Marketico di Trani. Ma ce ne sono molti altri.

Buoni regali a tutti!

Redazione

Qui tutti gli aggiornamenti coronavirus su disabili.com

bottoncino newsletter
Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione