Menu

Tipografia
MSC Crociere definisce un tour di escursioni accessibili per diverse mete dei propri viaggi facendo scoprire a tutti le meraviglie del mondo

Quella in crociera è una tipologia di viaggio “extra relax”: ci si lascia coccolare dal personale di bordo e dai comfort offerti dalla compagnia con la quale si viaggia, ogni tanto si fa tappa e si scende ad esplorare l’entroterra, per poi ripartire. Cosa non sempre facile quando a fare una crociera sia una persona con disabilità.
Per offrire ai viaggiatori disabili una esperienza di viaggio più accessibile, MSC Crociere ha presentato nei giorni scorsi un programma di escursioni a terra e visite alle città di tappa con itinerari accessibili.

ITINERARI ACCESSIBILI A TERRA
Il “Programma Escursioni Accessibili” è un pacchetto di tour con diversi tipi di escursioni a terra dedicati ai passeggeri con disabilità motorie che viaggiano a bordo delle loro navi da crociera, da scegliersi in base alla destinazione e, naturalmente, alle proprie capacità motorie.
Gli itinerari, fanno sapere i promotori, sono stati pianificati prendendo in considerazione i parametri di sicurezza e di accessibilità delle varie destinazioni, realizzando escursioni, in piccoli gruppi e guidate da personale esperto e specializzato, che possono essere affrontate da persone con problemi di deambulazione, utilizzatori di sedie a rotelle o scooter elettrici. Secondo quanto annunciato dalla compagnia, gli spostamenti sono assicurati dalla presenza di veicoli attrezzati, e viene inoltre garantita la presenza di servizi igienici accessibili lungo il percorso. Anche gli amici e i parenti possono prendere parte all’escursione.
La compagnia ricorda che i veicoli allestiti, e i requisiti richiesti per carrozzine e scooter (larghezza, altezza, peso), possono variare da tour a tour, quindi è necessario controllare attentamente tali requisiti nella descrizione dell'escursione.

ESEMPI DI ESCURSIONI ACCESSIBILI
Già numerosi i tour accessibili tra i quali scegliere, fa sapere MSC Crociere.
A Marsiglia, dopo la vista panoramica dalle colline, si potrà accedere ai siti storici come il Vecchio Porto e il Forte di Saint-Jean.
Per chi fa tappa a Malta, il tour panoramico inizierà dell’antica città di Valletta, per concludersi a tra le antiche mura di Mdina, la ex capitale dell’isola.
Per chi sbarca al porto di Napoli, la gita a Pompei sarà d'obbligo e a seguire, si visiteranno i luoghi caratteristici della città campana come piazza Plebiscito e Palazzo Reale.
Se la scelta della crociera sarà orientata verso ambienti esotici come il Mar dei Caraibi, arrivati a St. Maarten si partirà alla scoperta delle due anime dell’isola, quella tedesca e quella francese, proseguendo in un tour di degustazione che prevede formaggi stagionati, pasticceria francese e rum dalle migliori distillerie locali.
In Giamaica, invece, l’escursione si aprirà con la visita del museo all’aperto Columbus Park e continuerà con le splendide cascate del famoso Kokono Falls Park, le piante tropicali e altri manufatti dell’isola.
MSC fa presente che queste escursioni speciali non sono disponibili su tutte le navi ed è importante informarsi preventivamente su tappe ed escursioni. A questo link troverete tutte le informazioni necessarie a programmare la crociera dei vostri sogni.

Potrebbe interessarti anche:

Disabili in crociera: Costa Crociere lancia i tour accessibili, approvati da AISM


Redazione

Photo by Vidar Nordli-Mathisen on Unsplash