Menu

Tipografia

Le prove del concorso ordinario infanzia e primaria si terranno dal 13 al 21 dicembre. Una quota è riservata ai posti di sostegno

Annunciato ormai da tempo, nelle prossime settimane si terrà il nuovo concorso ordinario per le scuole dell’Infanzia e Primaria. Il relativo provvedimento recepisce le modifiche alle modalità di svolgimento dei concorsi ordinari introdotte dal decreto legge “Sostegni Bis” convertito in legge nel luglio scorso.

Il Ministero ha pubblicato sul proprio sito l’avviso contenente il calendario di svolgimento delle prove scritte; per ciascun tipo di scuola e per ciascuna tipologia di posto: scuola Primaria posto comune, scuola Primaria sostegno, scuola Infanzia posto comune, scuola Infanzia sostegno.
La prova si svolgerà nello stesso giorno su tutto il territorio nazionale.

Con apposita nota, il ministero ha pubblicato le date delle prove scritte:
tabella con le date delle prove

Le prove scritte saranno computer based, avranno luogo nella regione per la quale il candidato ha presentato domanda ed avranno la durata di 100 minuti.
Non è stata prevista la riapertura dei termini per la presentazione delle domande di partecipazione al concorso, pertanto di terrà conto esclusivamente di quelle inoltrate nel 2020.
Il totale degli iscritti al concorso è pari a 107.160, di cui 33.246 per i posti comuni della Scuola dell’infanzia, 3.059 per i posti di sostegno della Scuola dell’Infanzia, 64.136 per i posti comuni della Primaria e 6.719 per i posti di sostegno della Primaria.
La prova scritta sarà basata su cinquanta quesiti a risposta multipla e, per i posti di sostegno, quaranta di essi riguarderanno le metodologie didattiche da applicarsi alle diverse tipologie di disabilità, finalizzati a valutare le conoscenze dei contenuti e delle procedure volte all’inclusione scolastica degli alunni con disabilità. Ciascun quesito consiste in una domanda seguita da quattro risposte, delle quali solo una è esatta.

I PROGRAMMI PER IL SOSTEGNO – Il docente per le attività di sostegno della scuola dell'infanzia e primaria dovrà dimostrare di possedere conoscenze e competenze che permettano di favorire un sistema inclusivo in cui l'alunno è protagonista dell'apprendimento quali che siano le sue capacità, le sue potenzialità e le sue eventuali difficoltà. A tal fine, possiede competenze finalizzate ad una progettazione educativa individualizzata che, nel rispetto dei ritmi e degli stili di apprendimento e delle esigenze di ciascun alunno, individua, in stretta collaborazione con gli altri membri del team docente, interventi equilibrati fra apprendimento e socializzazione.
Il candidato dovrà dimostrare di possedere adeguate conoscenze e competenze con riferimento ai seguenti ambiti:
-ambito normativo: è richiesta al candidato la conoscenza del sistema normativo relativo ai diritti delle persone con disabilità, con particolare riferimento all'inclusione scolastica;
-ambito psicopedagogico e didattico: il candidato dovrà dare prova di possedere adeguata conoscenza dei fondamenti generali di pedagogia speciale e didattica speciale, di psicologia dell'età evolutiva, psicologia dell'apprendimento scolastico, con riferimento allo sviluppo cognitivo, affettivo e sociale, nonché di possedere competenze pedagogico-didattiche finalizzate ad una didattica inclusiva centrata sui processi dell’apprendimento;
-ambito della conoscenza della disabilità e degli altri bisogni educativi speciali in una logica bio-psico-sociale: il candidato dovrà dimostrare di saper lavorare in ambienti scolastici inclusivi, tenendo conto di tutte le forme di diversità. A tal fine, deve dar prova di conoscere le diverse tipologie di disabilità e di saper utilizzare le didattiche speciali per le disabilità sensoriali, intellettive e della comunicazione;
-ambito organizzativo e della governance, al fine di realizzare la governance dell'inclusione.

In bocca al lupo a tutti i candidati.

APPROFONDIMENTI

Decreto 18/11/21

I programmi

Valutazione titoli

In disabilicom

Ancora tanto precariato nel sostegno

Tina Naccarato

bottoncino newsletter
Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Tieniti aggiornato. Iscriviti alla Newsletter!

Autorizzo al trattamento dei dati come da Privacy Policy

-->