Menu

Tipografia

Le caratteristiche delle docce Remail, progettate per una maggiore sicurezza in bagno delle persone anziane o con disabilità

(Publiredazionale)

Se parliamo di sicurezza in casa, è di fondamentale importanza potersi muovere senza rischi in bagno, luogo in cui spesso lo spazio è poco a causa degli elementi che lo arredano e dove, al tempo stesso, avvengono un gran numero di incidenti domestici.
Fondamentale, dunque, è rendere il bagno un luogo che sia fruibile in sicurezza da chiunque, in particolare se la casa è abitata da una persona anziana, disabile e o con difficoltà motorie, con o senza l’utilizzo di carrozzina.
Oltre a dotare la stanza con maniglie di sicurezza, tra le varie soluzioni possibili per arredare un bagno per disabili vi è la sostituzione della vecchia e scomoda vasca con una nuova doccia con piatto filo pavimento.

Box doccia per disabili: quali caratteristiche devono avere per essere sicure
In caso di disabilità, avere un box doccia ampio e comodo consente un facile utilizzo ed, eventualmente, permette anche di essere aiutati durante il bagno. Alcuni elementi sono indispensabili per renderle utilizzabili da persone con disabilità, in sicurezza e comodità:
●       Piatto doccia filo pavimento
Eliminare lo scalino tra pavimento e piatto doccia è fondamentale per ridurre al minimo la possibilità di inciampare. In questo modo l’accesso risulterà facilitato anche per coloro che usano la carrozzina. Remail offre un’ampia scelta di piatti doccia super sottili, realizzati con materiali antiscivolo e igienici, che non si macchiano e non sviluppano muffe.

piatti doccia filo pavimento Remail
       Preferire docce Walk-in
La doccia walk-in è caratterizzata da una sola e robusta lastra di vetro temperato, chiamata anche Vela, che protegge il bagno dagli schizzi d’acqua e consente un accesso veloce e sicuro, perché priva di porta.

doccia Europa, modello Walk-in by Remail
    Aggiungere sedie doccia, o sgabelli per doccia
Le persone anziane o disabili che temono di scivolare o che non riescono a stare per troppo tempo in piedi, possono trovare più comodo lavarsi da seduti aggiungendo nella doccia una sedia, realizzata in materiali che resistono bene all’acqua e che non arrugginiscono.
La sedia doccia proposta da Remail ha un’avvolgente seduta anatomica con comodi braccioli.

sedie doccia per bagni disabili
       Maniglioni per disabili
I maniglioni per docce disabili assicurano maggiore stabilità e servono per sostenersi durante l’entrata/uscita dalla doccia. Economici, sono elementi fondamentali per garantire un sostegno a coloro che rischiano di scivolare a causa della poca stabilità.

Docce per disabili con maniglioni di sicurezza
       Colonna doccia, doccino e mensole per i prodotti per l’igiene devono trovarsi a un’altezza facilmente raggiungibile da seduti. È consigliabile aggiungere nella doccia un campanello d’allarme, a cui ricorrere in caso di necessità.

rubinetteria e mensole per docce disabili e anziani
Doccia per disabili: 75% di sconto in fattura, grazie al Bonus abbattimento Barriere architettoniche 2022
Sostituire la vasca con una doccia con piatto filo pavimento permette di usufruire dello Sconto in Fattura del 75% previsto dal Bonus Statale, comprensivo anche delle opere di realizzazione, ma solo entro il 2022.
Remail, azienda specializzata nel settore della trasformazione vasca in doccia, si occuperà della pratica grazie al servizio “Pratica Sicura, che gestisce interamente tutta la parte burocratica in modo da farvi avere immediatamente un grande risparmio. Infatti dovrete pagare solo il 25% dell’importo totale in comode rate mensili, a tasso zero.

Redazione

Tieniti aggiornato. Iscriviti alla Newsletter!

Autorizzo al trattamento dei dati come da Privacy Policy

-->