Menu

Tipografia

La certificazione di esenzione alla vaccinazione non equivale al Green Pass, ma può essere utilizzata laddove questo sia richiesto, ed è valida solo in Italia. Ecco come scaricarla in versione digitale

A proposito di Green Pass e obbligo vaccinale, segnaliamo una novità che riguarda coloro che sono in possesso della certificazione di esenzione alla vaccinazione anti Covid.
Ricordando che sono valide fino al 28 febbraio 2022 segnaliamo che dal 7 febbraio 2022 è stata introdotta la certificazione di esenzione dalla vaccinazione anti COVID-19 esclusivamente in forma digitale. Questo significa che finalmente non si avrà un foglio volante ma si potrà esibire il proprio QR Code che potrà essere verificato attraverso la scansione come per coloro che hanno il Green Pass.

Sommario
Per chi ha certificazione cartacea
Il codice per scaricare la certificazione digitale
Come scaricarla
Gli obblighi dal 15 febbraio

Cosa deve fare chi ha la certificazione cartacea
Mentre le nuove certificazioni saranno emesse direttamente in formato digitale, quelle rilasciate fino al 7 febbraio sono ancora in forma cartacea. Cosa fare, dunque? Quelle cartacee già emesse continuano ad avere validità fino al 27 febbraio 2022, quindi si potrà continuare a utilizzare quella cartacea fino a quella data. Alla scadenza del 27 febbraio, chi è in possesso d quella cartacea potrà rivolgersi al medico certificatore che rilascerà all’assistito una nuova attestazione. Dal 7 febbraio al 27 febbraio si potranno quindi usare sia le certifcazioni cartacee che digitali.

Il codice per scaricare la certificazione digitale
Per poter scaricare il proprio certificato in forma digitale con QR code è necessario essere in possesso del codice univoco di esenzione dalla vaccinazione (CUEV) che viene indicato nella attestazione - in formato digitale o cartaceo – rilasciata dal medico che emette la certificazione di esenzione dalla vaccinazione.
Verrà inoltre inviato, via SMS o email, ai recapiti indicati dall’assistito, un codice AUTHCODE, che può essere utilizzato in alternativa al codice CUEV per scaricare la certificazione.
Il QR code e il CUEV presenti nella Certificazione di esenzione vanno esibiti, inoltre, dagli esenti per usufruire dell'esecuzione gratuita dei test antigenici rapidi in farmacia.

Come scaricare la certificazione digitale
Chi la l’esenzione e ha fornito la Tessera Sanitaria, può scaricare la certificazione di esenzione nei seguenti modi
-        Attraverso il modulo online: serviranno il codice univoco di esenzione dalla vaccinazione (CUEV) o il codice AUTHCODE e alcuni dati della tessera sanitaria
-        Con SPID oCIE
-        APP IO
-        APP Immuni: serviranno il codice univoco di esenzione dalla vaccinazione (CUEV) o il codice AUTHCODE e alcuni dati della tessera sanitaria
-        Fascicolo Sanitario elettronico

Chi ha l’esenzione ma non ha fornito Tessera Sanitaria, può scaricare la certificazione attraverso il modulo online: serviranno il codice univoco di esenzione dalla vaccinazione (CUEV) o il codice AUTHCODE e alcuni dati della tessera sanitaria
Nel caso in cui non fosse possibile accedere a questi strumenti digitali, si potrà scaricare la certificazione di esenzione dalla vaccinazione in formato cartaceo o digitale medici, pediatri, farmacisti, professionisti sanitari e laboratori pubblici e privati, accedendo con le proprie credenziali al Sistema Tessera Sanitaria.

Gli obblighi dal 15 febbraio
Ricordiamo che dal 15 febbraio scatta l’obbligo di green pass rafforzato (vaccinazione o guarigione) per i lavoratori pubblici e privati dai 50 anni di età, per poter accedere ai luoghi di lavoro.
Qui riassuminamo chi può avere diritto all’obbligo di esenzione alla vaccinazione.


Per approfondire:

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 4 febbraio 2022:
Individuazione delle specifiche tecniche per trattare in modalità digitale le certificazioni di esenzione dalla vaccinazione anti COVID-19.

Qui le ultime su Covid, vaccini disabili e Green Pass

Redazione

 
bottoncino newsletter
Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione