Menu

Tipografia
dammi piu voceCoordown lancia la campagna #DammiPiùVoce, per chiedere a 50 personaggi famosi di rispondere, con un video, all'appello di altrettanti ragazzi con Sindrome di Down

Tra meno di una settimana ricorre la Giornata Mondiale sulla Sindrome di Down, che si celebra  il 21 marzo prossimo. Data scelta non a caso, ma proprio per la sua assonanza con la caratteristica stessa della patologia, ovvero quel 21. La Sindrome di Down, infatti, è chiamata Trisomia 21, ed è caratterizzata da un cromosoma  in più nella coppia di cromosomi n.21 delle cellule.

Il 21 marzo è una giornata in cui, a livello mondiale, si ricorda quanto sia importante sensibilizzare e far conoscere questa sindrome e come vivono le persone che ne sono affette. Anche nel nostro Paese ancora tanto c'è da fare ad esempio sul fronte dei progetti di autonomia e integrazione per questi ragazzi, per mettere in campo azioni di tutela e migliore informazione.

E come fare per amplificare la propria voce, così da raggiungere il maggior numero di persone? Coinvolgere chi ha particolare seguito, come ad esempio i personaggi famosi. Da questo presupposto è nata l'idea di #DammiPiùVoce, una campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi per difendere i diritti delle persone con sindrome di Down realizzata da CoorDown Onlus, il Coordinamento Nazionale Associazioni delle persone con Sindrome di Down.

In cosa consiste Dammi più voce? Sostanzialmente in un invito. E' una campagna del tutto speciale, che non mira a chiedere soldi, ma partecipazione. In particolare, la partecipazioni di 50 personaggi famosi che si rendano disponibili a realizzare video, nei quali siano i  vip stessi a farsi portavoce di questa richiesta di attenzione e sostegno dei diritti delle persone con Sindrome di Down.

Ecco quindi che ciascuno dei 50 ragazzi, protagonisti della campagna, ha chiesto al suo vip preferito di "dargli più voce". Obiettivo? Arrivare il 21 marzo con più video possibili! E già diverse sono le risposte arrivate dai personaggi famosi, con i video di Francesco Totti, Saturnino, Claudio Bisio, Alessandro Cattelan, Simone Cristicchi, Diego Abatantuono, Enrico Bertolino, Francesco Argentero, Antonio Cassano, Javier Zanetti, Marco Materazzi (li potete vedere qui)

E noi cosa possiamo fare? Passare parola il più possibile, condividendo la campagna anche nei social network Facebook  e Twitter!





Per info:

http://dammipiuvoce.coordown.it/
www.coordown.it 

IN DISABILI.COM:

L'INTEGRAZIONE SCOLASTICA DEGLI ALUNNI CON SINDROME DI DOWN

CHIRURGIA ESTETICA PER LE PERSONE DOWN: QUANDO IL BUON SENSO PERDE LA BUSSOLA


Redazione