Menu

Tipografia
Vorrei sapere quali sono i circoli italiani attivi nella vela per i disabili.

Tra i circoli italiani più attivi per quanto riguarda la vela per disabili motori ti segnaliamo il Portodimare di Padova (con sede a mare a Chioggia, nel veneziano).

Puoi contattare Emilia Barbieri al numero 049/713290, e-mail pdm@gpnet.it, http://www.federvela.it/ . Potresti anche contattare Marco Turbiglio, il miglior specialista nazionale della classe 2.4 (che e’ poi l'imbarcazione che consente a disabili e normodotati di gareggiare in perfetta parità ), e l'unico italiano a partecipare alle ultime Paraolimpiadi, marito di Carmela Gallistru, la responsabile dell'associazione di classe all'interno della Federvela (turbiglio@ivg.it, tel. 0182/643952, fax 0182/640840).

Ti segnalo anche il sito dell'Isaf, la Federazione internazionale dove ci sono moltissimi link alla vela per disabili in tutto il mondo: http://www.sailing.org/disabled.

Inoltre puoi visitare il sito www.homerus.it associazione che propaganda la vela per non vedenti ma in autonomia. La loro sede è sul lago di Garda. L'associazione UNI SPORT organizzerà un campionato di vela proprio assieme ad Homerus; per ulteriori dettagli uni_sport@yaoo.it

-->