Menu

Tipografia

Un laboratorio per accompagnare bambini e bambine con disabilità a compiere i primi passi... in verticale. Stiamo parlando dell'arrampicata sportiva, un'occasione per misurarsi con sè stessi, per conoscere le proprie risorse con una pratica stimolante e ricca di interesse.

Dove? A Ponzano Veneto (TV), che non è il centro del mondo, siamo d'accordo. Ma spesso è dalla periferia che vengono le idee migliori. E sicuramente quello che stanno proponendo nel centro veneto merita attenzione. Coinvolgendo Comune e sponsor privati (Crema Costruzioni s.n.c. e Paccagnan Costruzioni S.p.A.), la Coop Sociale Onlus Myosotis Onlus ha lanciato la seconda edizione del Laboratorio di Arrampicata Sportiva per bambini e ragazzi con disabilità e disagio.
La decina di piccoli disabili che hanno partecipato alla prima edizione sono rimasti, assieme alle loro famiglie, talmente contenti del primo approccio alla pratica sportiva da diventare i primi sponsor della ripresa dell'iniziativa.

Tanto più dopo aver visto premiati i loro sforzi all'interno della grande vetrina del Convegno Internazionale "Dolomiti no Barriers", a Cortina d'Ampezzo. L'eccellente prestazione dei miniatleti in quell'esibizione, a luglio, è stato il degno coronamento dell'intero laboratorio.

Il dr. Luca Bardella - presidente della Coop Sociale Onlus Myosotis e Consigliere Nazionale F.A.S.I. -  Federazione Arrampicata Sportiva Italiana con delega alla Disabilità e al Disagio, responsabile degli istruttori F.A.S.I. del Laboratorio di Arrampicata Sportiva di Ponzano, ha già predisposto il team che seguirà gli atleti nella nuova edizione e che vedrà impegnati altri istruttori F.A.S.I. e una psicologa dello sport, in collaborazione con l'A.S. VIAL "Le Schirate".

INFO:

Myosotis - Coop Sociale Onlus
Via Rampa Cavalcavia 15 30172 Mestre-Venezia
Tel. 041 5316557
Fax 041 5329426
Mail: myosotis@myosotis.coop

Un altra iniziativa di arrampicata sportiva che abbiamo seguito:
A TUTTO SPORT IN ALTA QUOTA 


[Alberto Friso