Menu

Tipografia

Da Ponte Giulio alcune soluzioni utili a conservare autonomia in bagno, senza dimenticare l’aspetto estetico

(Publiredazionale)

Lavarsi, provvedere da soli alla propria igiene personale ed utilizzare i servizi
igienici sono alcune operazioni ricomprese tra le funzioni fondamentali della vita quotidiana (insieme a mangiare, vestirsi, spostarsi da una stanza all’altra), individuate nella scala delle
ADL (Activity of Daily Living) che serve a definire il livello di autonomia della persona anziana o con disabilità.

doccia disabiliPiù delle altre, il poter provvedere da soli, senza aiuti esterni e in piena riservatezza a questo genere di bisogni che hanno a che fare con la nostra sfera più intima, è di grande importanza sotto diversi aspetti, non ultimo quello psicologico.


Quando non ci siano quindi disabilità tali da richiedere necessariamente l’intervento di terze persone, è opportuno (se non necessario) mettere in campo tutti gli strumenti che, adattando la nostra casa, possono contribuire a conservare o potenziare l’autonomia nelle attività che svolgiamo in bagno, favorendo così la gestione indipendente della nostra igiene.
Parliamo quindi di una progettazione accessibile ma anche di maniglioni, sostegni, accessori, sedute o sistemi di protezione che rendono il bagno più sicuro, accessibile e fruibile da parte di tutti.


Facciamo qui una piccola carrellata di soluzioni che l’azienda specializzata Ponte Giulio propone per poter migliorare l’indipendenza della persona disabile o con problemi di mobilità nelle attività di igiene personale nell’ambiente bagno della propria abitazione, con particolare riferimento alla doccia.

PER EVITARE CADUTE
maniglione doccia disabili circolare
Applicabile all’interno della doccia, il maniglione G27JBS20 ha forma circolare, ed è stato ideato per essere installato intorno al miscelatore della doccia, per fornire un valido appiglio mentre con l’altra mano si usa la leva del miscelatore.

Il maniglione fornisce quindi un supporto per l’equilibrio sia mentre si usa il miscelatore, che in fase di entrata e di uscita dalla doccia.


Personalizzabile nel colore, ha rivestimento esterno in vinile antibatterico, che dà una piacevole percezione di morbidezza e calore al tatto, ed è antiscivolo.  


PER CHI HA PROBLEMI ALLE MANI
portadoccetta ergonomico
Per chi ha problemi alle mani o alle articolazioni, può essere utile il portadoccetta ergonomico Y87JOS04 che aiuta a spostare l’accessorio e regolare la propria doccia.
Grazie alla sua impugnatura ergonomica, questo semplice ausilio offre una ottima presa e dà modo anche a chi ha problemi a dita e articolazioni di far scorrere verticalmente e con una sola mano il portadoccetta, per trovarne posizione e regolamento ottimali.
È applicabile in modo semplice a qualsiasi maniglione verticale, e può essere personalizzato nel colore, per meglio adattarsi nel contesto bagno.

Qui sotto, un breve video ne mostra il funzionamento
 



PER FARE LA DOCCIA DA SEDUTI
Per non rischiare cadute, non affaticarsi ma anche essere più comodi e stabili mentre si fa la doccia, Ponte Giulio propone una serie di sedute che possono essere utilizzate dentro la cabina. sedile doccia disabili

Tra queste, segnaliamo due modelli:

- il sedile
rimovibile in poliuretano morbido, con foro centrale, che permette alle persone inferme e con difficoltà motorie di stare sedute mentre fanno la doccia senza rischi di piaghe o arrossamenti.


sedile ribaltabile doccia- il sedile richiudibile con doghe e schienale
che si applica facilmente al corrimano e poi può essere rimosso per risparmiare spazio. Dalle forme arrotondate e prive di spigoli,  è conforme alla norma UNI EN ISO 11064, e offre protezione antibatterica.


Per il catalogo completo, informazioni su questi e altri modelli, o per consigli e consulenze per le soluzioni più adatte alle vostre esigenze per rendere l’ambiente bagno più accessibile e fruibile, potete visitare la nostra pagina dedicata, dove trovate un modulo di contatto per le vostre domande.

Redazione


bottoncino newsletter
Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione