Menù

sollevaotre a binario
assistenza disabili

Typografia

Il propulsore di spinta Klick di Klaxon, adatto a carrozzine pieghevoli e rigide, semplifica la vita facilitando ogni spostamento e restituendoti la tua libertà

(Publiredazionale)

La persona che usa la carrozzina manuale sa che, a fronte di un’ottima agilità in casa e una comoda trasportabilità del mezzo in automobile deve, di contro, mettere in conto la possibilità di dover rinunciare a giri di lunga durata (si pensi a lunghe passeggiate, a viaggi un po’ impegnativi),  o su percorsi non propulsore Klick su sentiero montagnaperfettamente lisci e/o in pendenza, poiché lo sforzo d’uso è tutto a carico dell’utente e delle sue spalle. Stesso dicasi per coloro che abbiamo anche problematiche alle mani o agli arti superiori, per i quali lo spingersi sulla carrozzina diventa più complicato.

In questi casi può venire in aiuto uno strumento che negli ultimi anni ha rivoluzionato la mobilità delle persone in sedia a rotelle: il propulsore di spinta per carrozzine. Oggi vediamo nel dettaglio il funzionamento del nuovo propulsore anteriore per carrozzine manuali Klick, proposto da Bodytech, dotato di un innovativo sistema brevettato di aggancio e sgancio rapido che permette in pochi secondi di collegare e scollegare il propulsore alla sedia a rotelle manuale.

COS’E’ KLICK - Disponibile sia per le carrozzine pieghevoli che per le rigide, in versione anche per tetra, il propulsore anteriore di spinta Klick è composto, in sostanza, di un manubrio in alluminio regolabile al quale è applicata un ruota alimentata da motore. Quando agganciato alla carrozzina (il sistema di aggancio viene applicato sotto la seduta), è come se la carrozzina si trasformasse in uno scooterino elettrico, con possibilità per l’utente di percorrere distanze ben superiori e di fare notevolmente meno fatica, raggiungendo velocità più elevate rispetto alla spinta  a braccia.

COME SI USA – Se vuoi uscire con gli amici per un aperitivo, ad esempio, puoi caricare comodamente Klick sul bagagliaio dell’auto. Klick propulsore cittàUna volta arrivato, si riaggancia senza difficoltà alla tua carrozzina di tutti i giorni in maniera completamente autonoma: tutta l’operazione richiede davvero pochi secondi.
Il manubrio, in alluminio, può essere regolato per raggiungere la miglior posizione di guida. Una volta agganciato, puoi attivarlo e percorrere fino a 25 km con una carica della batteria o fino a 50 km se hai scelto la versione potenziata Power.
Hai sempre sotto controllo la carica residua della batteria dal computer di bordo, dove puoi anche selezionare il tipo di andatura, regolarne la velocità e controllare i chilometri che hai percorso.
Con il propulsore Klick, che monta un motore di 250 W, puoi raggiungere tre step di velocità intermedie fino ad un massimo di 15 km orari, che sono preimpostate. Con Klick ti muovi agilmente anche negli spazi interni, grazie alla retromarcia di serie, che ti permette di fare manovre anche complesse, e al suo raggio di sterzata che è molto ridotto. Se invece vuoi lasciare fuori Klick, lo puoi sganciare in due mosse e appoggiarlo al cavalletto, che lo mantiene in posizione eretta, pronto all’aggancio quando vorrai riprendere il tuo giro.

KLICK Electric Light KLICK Electric Power 
                    KLICK ELECTRIC
             KLICK ELECRTIC POWER


KLICK Electric Tetra Power

LA VERSIONE TETRA – Klick si presta a un utilizzo molto semplice anche nel caso di tetraplegie, grazie all’apposito manubrio con sistema comfort drive.
Se scegli questo modello, per attivare il propulsore devi semplicemente tirare il manubrio verso  di te: più lo farai con forza, più la velocità sarà alta.
Quando vuoi frenare, basta spingere il manubrio in avanti, per azionare il freno  a disco. Tutte le altre caratteristiche di aggancio, di velocità, forza e batteria sono le stesse del Klick Electric.

Qui sotto, un video mostra il funzionamento di Klick e il suo utilizzo nella vita di tutti i giorni.
 

Per sfruttare appieno tutte le potenzialità di Klick, lo puoi infine dotare di numerosi optional: dalla batteria aggiuntiva, alla batteria per il trasporto aereo, al kit di sicurezza…
I vantaggi di utilizzare uno strumento come il propulsore di spinta sono evidenti: lo puoi portare con te ovunque, con un ingombro molto contenuto; non devi alzarti dalla tua carrozzina e cambiare mezzo; puoi fare tutto da solo senza bisogno di essere assistito; puoi alternare l’uso della carrozzina a quello del propulsore quando sei stanco o quando il terreno è più ripido o accidentato…insomma, il propulsore ti rende la vita più facile!
 
Se vuoi saperne di più, alla nostra recensione trovi tutti i dettagli tecnici dei vari modelli del propulsore per carrozzine Klick, e un modulo di contatto per fare tutte le domande che vuoi, richiedere il catalogo o un preventivo gratuiti.


Redazione