Menu

Tipografia

Agosto nell'immaginario significa vacanza, cioè viaggi, cioè per moltissimi automobile.
Ma Agosto 2006 significa anche benzina alle stelle, grazie a crisi mediorientale e dintorni. A questo si sommano le note difficoltà per il disabile autista al rifornimento, solo in alcune occasioni arginate da accordi con le singole associazioni dei benzinai, o con le compagnie petrolifere. Ad esempio l'Anglat ha ottenuto ancora nel 1999 che tutti i gestori Agip praticassero la tariffa "fai da te", anche se con l'assistenza del gestore. L'anno scorso poi vi segnalavamo accordi di questo genere in Lombardia, Toscana, Emilia.
Ora è il momento della Basilicata, e in particolare del capoluogo regionale, Potenza. Un accordo firmato da Comune e Confesercenti prevede infatti questo particolare sconto (fai da te, ma servito) per i disabili con problemi di deambulazione, in dieci distributori del territorio.
L' iniziativa è stata presentata pubblicamente dall'assessore ai servizi sociali, Francesco Casella, e dal sindaco, Vito Santarsiero. Confersecenti (Sezione carburanti), Cisl-fegica, Aism (Associazione italiana sclerosi multipla), Anmil (Associazione mutilati e invalidi del lavoro) e Aias (Associazione italiana assistenza spastici) sono stati coinvolti nell'organizzazione del servizio dall'assessorato ai servizi sociali di Potenza, primo promotore dell'accordo con i gestori. Le persone con deambulazione ridotta, provviste del contrassegno, potranno usufruire del servizio assistito con sconto.
Casella ha presentato il progetto come "un' importante traguardo sulla strada del senso civico e della solidarieta'' per la città di Potenza.

I gestori che ad oggi hanno aderito al servizio sono Agip (Viale del Basento e Raccordo autostradale Potenza-Sicignano), AgipRete (Contrada Betlemme), Esso (via Ciccotti, via Ligure e via Firenze) Q8 (via Viviani) e Erg (sulla Potenza-Melfi in via Cugno delle Brecce).

INFO:

Avevamo già parlato delle agevolazioni sui carburanti in questo articolo, in cui riassumiamo la situazione intervistando il presidente nazionale Anglat Claudio Puppo:
TARIFFA 'FAI DA TE', MA SERVITO

Il sito del Comune di Potenza

Ecco altri titoli in cui ci siamo occupati della Basilicata:
PADRE PIO E I GIOVANI DEL MONDO: UNA FIACCOLA D'AMORE E DI SPERANZA

TUTTI IN GITA IN BASILICATA

[Alberto Friso]