Menu

Tipografia

CANNABIS TERAPEUTICA

Disabili-com: logo Marijuana

IN EUROPA

Il primo paese che ha approvato una legge che autorizza i medici a prescrivere farmaci a base di marijuana per scopi terapeutici e alle farmacie di venderli dietro presentazione di ricetta medica è l'Olanda, con un provvedimento entrato in vigore il 17 Marzo 2003.

In Inghilterra si attendono per la fine Luglio i risultati dello studio CAMS (Cannabis in Multiple Sclerosis Trial), uno studio finanziato dal Medical Research Council su un gruppo di 667 pazienti affetti da Sclerosi Multipla.
Nello studio è stato utilizzato sia il Marinol, un cannabinoide sintetico, che il Cannador, un estratto naturale di Cannabis.
Con un comunicato stampa, il 21 Maggio scorso, la GW Pharmaceutical ha annunciato di aver stipulato un accordo con il gruppo farmaceutico tedesco Bayer per la commercializzazione del loro farmaco, il Sativex, uno spay sublinguale, a base di estratti naturali di Cannabis,.

La Spagna approva una proposta di legge presentata dal Partito Socialista Catalano per utilizzare a fini terapeutici la Cannabis, e il 9 Aprile 2003 la Fondazione Scientifica dell'Asscoazione Spagnola Contro il Cancro (Aecc) assegna 300 mila euro al progetto di ricerca intitolato "Cannabinoidi come possibili agenti antitumorali: potenziale terapeutico e meccanismo di azione", diretto dal dottor Manuel Guzman Pastor della Università Complutense di Madrid.

Tieniti aggiornato. Iscriviti alla Newsletter!

Autorizzo al trattamento dei dati come da Privacy Policy

-->