Menu

Tipografia

VACCINAZIONE ANTINFLUENZALE ANNO 2004-2005

Disabili-com: Influenza

I RIMEDI NATURALI PER GUARIRE IN FRETTA

Malessere, inappetenza e gli altri disturbi tipici dell'influenza tolgono la voglia di mangiare, è facile, perciò, ritrovarsi con qualche chilo in meno.
Importanti sono le bevande: l'eventuale presenza di diarrea o di vomito e la sudorazione, determinata dalla febbre, possono comportare perdita di quantità considerevoli di liquidi e sali dell'organismo, che devono venire rimpiazzati, di preferenza, con tè, acque minerali e succhi di frutta zuccherati.
Contrariamente alle credenze popolari, l'alcol non dà giovamento: anzi, in quantità eccessiva può compromettere le difese dell'organismo.
È dunque indispensabile fornire l'organismo di liquidi, zuccheri, e sali in abbondanza, anche in considerazione del fatto che la temperatura elevata fa spendere molte calorie e il sudore fa perdere Il consiglio è di bere almeno 2 litri di liquidi tra acqua, spremute di frutta, brodi, tè e camomilla.
Per quanto riguarda l'alimentazione bisogna cercare di rimpiazzare le calorie perse con cibi leggeri ma nutrienti, come verdure cotte condite con olio crudo e limone, latticini, brodini caldi, frutta fresca e soprattutto agrumi.
Anche il latte, lo yogurt e i formaggi freschi sono consigliabili perché ricchi di vitamine del gruppo B.
Lo stomaco non va, però, sovraccaricato: è perciò importante suddividere l'alimentazione quotidiana in 4-5 piccoli pasti a base di cibi facilmente digeribili.
Per chi è malato il riposo è un obbligo: le misure da prendere sono l'isolamento, il riposo a letto e al caldo.
L'ambiente deve essere poco illuminato, caldo, ben aerato e soprattutto ben umidificato: tutto questo finché non sono state riacquistate appieno le forze.
Il periodo di convalescenza, prima di riprendere le normali attività , deve essere adeguato al soggetto malato.
I ricostituenti servono fino ad un certo punto e non possono di certo sostituire le sostanze nutritive contenute nei cibi e nelle bevande.

Tieniti aggiornato. Iscriviti alla Newsletter!

Autorizzo al trattamento dei dati come da Privacy Policy

-->