Menu

Tipografia

SE LA VITA RUOTA...
Vademecum su sessualità e fertilità maschile per le persone con lesione Midollare
a cura di Giulio Del Popolo

Ci sono temi di cui non è semplice parlare: sessualità e fertilità sono tra questi. E' anche più difficile se il riferimento è a persone che stanno su una sedia a rotelle per una lesione al midollo.

"La lesione midollare è imprevedibile per insorgenza e evoluzione, ognuno di noi è a rischio...quando ciò avviene si è catapultati in una vita sconosciuta, in cui i rapporti corpo, mente, immagine di sè saltano...". Sono le parole di Giulio Del Popolo, tratte dalla prefazione di “Se la vita ruota”: quasi una sintesi del libro.

Un racconto, le confessioni di alcuni amici, il loro rapporto con i medici, con la medicina e con la malattia: sono storie di vita quotidiana, storie diverse, ma con un percorso comune, un percorso obbligato: accettare un se stesso che prima non si conosceva.

Il libro è una pubblicazione ASTRATECH, non è in commercio, ed è un valido compendio, quasi un manuale, per affrontare e risolvere i problemi derivanti dalla miolesione: la funzione renale e vescicale, il cateterismo (in particolare quello intermittente), gli aspetti neuro-andrologici della fertilità e della sessualità.

Ma ciò che rende questo libro prezioso, oltre alla semplicità e alla completezza delle spiegazioni, è il modo in cui affronta le tematiche psico-socio-sessuali: "Se la vita ruota" è un vademecum scritto sotto forma di racconto, è una storia piacevole e istruttiva che si sofferma sui problemi psicologici e sociali che potrebbero toccare da vicino le persone con una miolesione. Ogni argomento è visto dal lato umano, dal lato del paziente e del suo modo di vivere e superare i problemi.

Marco, Gianni, Nicola, Arianna e gli altri loro amici si raccontano e si confessano: le loro sono storie in cui potersi immedesimare e attraverso le quali superare le proprie difficoltà. Storie di pazienti e di medici che si trovano, all'improvviso, a vivere dall'altra parte dell'ambulatorio.

Il libro, edito con il patrocinio della Società Italiana di Urtodinamica e della Società Medica Italiana di Paraplegia, è scritto da medici e ricercatori delle Unità Spinali di Torino, Magenta e Firenze; di cui fa parte anche il curatore dell'opera, Giulio Del Popolo.

Ogni argomento è trattato con una rigorosa scientificità, ma anche con una particolare attenzione psicologica per la dignità e la sensibilità umana.

Per info:
http://www.cateterismo.it/disabili/sesso-disabili.htm?imk=articolo

Tieniti aggiornato. Iscriviti alla Newsletter!

Autorizzo al trattamento dei dati come da Privacy Policy

-->