Menu

Tipografia
Si chiamano Helly, Web, Shadow e Tata. Sono labrador. Muso dolcissimo, occhi profondi e mansueti. Tata e’ addestrata anche per il soccorso in acqua, gli altri semplicemente per essere cani ‘sociali’. Sono i migliori amici degli ospiti del centro residenziale Ca’ Bianca di Pogliano Milanese, ma vanno anche a far visita a molti altri amici disabili o con difficolta’ psichiche. In queste loro specialissime passeggiate sono accompagnati da Riccardo Chiocca, 31 anni, e Marco Guarneri, 24 anni, della scuola di formazione cinofila "Gordon's Sdfc" di Monza, una delle poche in Italia specializzate in questo campo.Gli americani la chiamano ‘pet-therapy’, terapia (del buonumore) con gli animali. In questo caso i cani, che hanno innate capacita’ “terapeutiche” vengono usati come assistenti in trattamenti medici, psichiatrici o neurologici: aiutano a recuperare la socialita’, rallegrano gli ospiti dei cronicari per bambini e anziani, intervengono con successo nelle terapie di riabilitazione dopo un trauma invalidante, dando amore incondizionato e chiedendo pochissimo in cambio. Istruttore cinofilo dal '98 , Chiocca ha una profonda conoscenza dei vari modi in cui il rapporto col cane puo’ giovare teraputicamente all'uomo e ormai si dedica quasi esclusivamente a selezionare e preparare questi quattrozampe molto particolari. La pet-therapy e’, propriamente, una co-terapia. Funziona da supporto, intensificando e accellerando gli effetti di una terapia (di tipo farmacologico o psicologico) senza esserne il sostituto. Il cane ha capacita’ di dare affetto incondizionato, e’ un corpo caldo e morbido che offre sicurezza tattile, manifesta verso l'uomo una persistente dipendenza di tipo infantile che puo’ sollecitare, anche in chiave terapeutica, un'assunzione di responsabilita’ nei riguardi dell'animale.
I labrador sono gli animali piu’ indicati per supportare para e tetraplegici, per i pazienti sofferenti di Alzheimer, di sindrome di Down, autismo, disturbi comportamentali, traumi cranici e depressione.
La scuola Gordon's offre la possibilita’ a istituti e studi medici di tenere in affidamento un cane addestrato o di ricevere l'animale in visita periodicamente. Per le famiglie la domanda puo’ anche essere inoltrata dal terapeuta, medico o psicologo.


Per informazioni: Gordon's Sdfc, via Mandelli 9 - 20050 Ronco Briantino (Milano); e-mail: sdfcgordons@hotmail.com,

internet: http://www.geocities.com/sdfcgordons/home.htm

Barbara Favaron - bieffe@disabiliforum.com

Tieniti aggiornato. Iscriviti alla Newsletter!

Autorizzo al trattamento dei dati come da Privacy Policy

-->