Menu

Tipografia

Una nuova sezione di Oncologia pediatrica, per poter accogliere al meglio in fase di ricovero e cura i bambini affetti da patologie neoplastiche.
E' quanto è stato inaugurato presso la clinica Pediatrica del Policlinico universitario di Udine, che ha potuto realizzare la nuova struttura grazie all'interessamento e al finanziamento dell'associazione Luca onlus.
Le due stanze che compongono la nuova sezione sono dotate di filtri per la depurazione dell'aria, per il ricovero in isolamento e day hospital, adatte anche ad accogliere i bambini che devono essere sottoposti alle terapie antineoplastiche più impegnative. L'attrezzatura è completata da monitor a circuito chiuso, televisione, play station e dvd per il gioco e lo svago dei piccoli pazienti, ed è a disposizione per i bambini un Pc con collegamento a Internet. Costo complessivo dell'opera: 180mila euro.
"La realizzazione del progetto - sottolinea il presidente dell'Associazione Luca, Lorenzo De Stalis - è stata possibile grazie alle numerose donazioni ricevute in questi anni, all'aiuto di tutti i soci e collaboratori e alla generosità della gente del Friuli".

"La sezione Oncologica - spiega il presidente del Policlinico universitario, Fabrizio Bresadola - si aggiunge alle altre elevate specialità del Policlinico, e consentirà di migliorare in particolare il trattamento dei tumori cerebrali, per cui Udine già rappresenta un polo di riferimento grazie all'ormai consolidata collaborazione con la neurochirurgia ospedaliera diretta da Miran Skrap". La maggior parte dei trattamenti, degli esami di diagnosi e sorveglianza e dei ricoveri saranno eseguiti in collaborazione con Padova e Trieste e con la radioterapia di Aviano (Pn).

La nuova struttura seguirà soprattutto i bambini del territorio. "L'obiettivo - precisa il direttore della clinica Pediatrica, Alfred Tenore - è, infatti, quello di assicurare ai bambini il massimo della competenza e la massima vicinanza possibile a casa, per quanto più tempo possibile". "In Italia - afferma Agostino Nocerino, della clinica Pediatrica - ogni anno sono colpiti da tumore circa 1.300 bambini. Ciascun bambino con tumore impegna allo spasimo la famiglia e le strutture sanitarie che devono seguirlo".

INFO:

Il sito del Policlinico universitario di Udine

Sull'associazione Luca Onlus vedi questa scheda di presentazione

Altri articoli in cui ci siamo occupati di attenzioni a piccoli degenti:
A PEDIATRIA UNA STRUTTURA PER ACCOGLIERE LE FAMIGLIE

UN NUOVO CENTRO PER BAMBINI IPOVEDENTI

AMICI E ALLEGRIA, E L'OSPEDALE E' PIU' OSPITALE


[Alberto Friso]

Tieniti aggiornato. Iscriviti alla Newsletter!

Autorizzo al trattamento dei dati come da Privacy Policy

-->