Menu

Tipografia
Apre oggi, martedì 4 ottobre, alle ore 12.00, l'avviso per poter accedere in Lombardia al Bonus 'Assistenti Familiari', che prevede l'erogazione di un rimborso per le spese sostenute per l'assistente familiare iscritto in uno o più registri territoriali degli Assistenti familiari presenti presso gli Ambiti territoriali.

A disposizione ci sono 1,5 milioni di euro, che si aggiungono alle risorse già nella disponibilità degli Ambiti, per andare incontro a chi si prende cura di un congiunto non autosufficiente.

I destinatari di questa misura sono l'intestatario del contratto con l'assistente familiare, sia esso la persona assistita o un familiare non obbligatoriamente convivente, che può essere anche amministratore di sostegno o tutore. La persona assistita, inoltre, può essere rappresentata da un amministratore di sostegno o tutore, diverso dal familiare".

I requisiti di accesso riferiti all'intestatario del contratto prevedono un Isee uguale o inferiore a 35.000 euro e la residenza in Lombardia da almeno 5 anni.

Le domande vanno presentate in forma telematica su Bandi online, per mezzo del Sistema Informativo Bandi online disponibile all'indirizzo di Regione Lombardia: www.bandi.regione.lombardia.it.

bottoncino newsletter
Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

-->