Menu

Tipografia

I progetti, la cui durata può essere di 8 o 12 mesi, si rivolgono a giovani che non abbiano ancora compiuto 29 anni

Il Servizio Civile Universale è un’occasione importante per i ragazzi che vogliano mettersi al servizio della collettività , ricevendone anche un contributo economico mensile.  Gli ambiti dei progetti del servizio Civile Universale sono quelli dell’assistenza, della protezione civile, di ambiento e culturale, ma anche della promozione dei pace e a sostegno dell’ambiente: relativamente al bando 2021 ci sono 44.000 posti a disposizione in Italia. I bandi dei singoli enti ( che possono essere soggetti pubblici e privati regionali, comunali e locali) di tutta Italia si trovano consultando la banca dati nazionale dei progetti, nella quale si può selezionare regione e comune d’interesse, per poi procedere alla candidature, se interessati.

I CANDIDATI VOLONTARI
Ricordiamo che per candidarsi come volontari a un progetto di servizio civile universale è necessario avere tra i 18 anni (compiuti) e i 28 anni alla data di presentazione della domanda ed essere residenti in Italia.

LE CARATTERISTICHE DEI PROGETTI
- durata servizio: da 8 a 12 mesi
-impegno: 25 ore settimanali
- assegno mensile: di 439,50 euro mensili
- Inizio dei progetti: in date variabili, in ogni caso entro settembre 2021

PROGETTI IN AMBITO DISABILITÀ
Tra i progetti che riguardano l’ambito sociale, ed in particolare proposti da enti che si occupano di servizi per persone anziane o disabili, qui segnaliamo quelli della Lega del Filo d’Oro e dei centri della Fondazione Don Gnocchi, invitando quanti interessati ad effettuare la ricerca dalla banca dati per visionare tutti i progetti attivi nel proprio Comune.

Lega del Filo d’Oro
La Lega del Filo d’Oro propone due progetti dal titolo “Amici speciali” e “Il mondo in una mano” presso i propri Centri residenziali e Servizi territoriali di Osimo (AN), Lesmo (MB), Modena, Molfetta (BA), Termini Imerese (PA) e nelle Sedi territoriali di Padova, Roma e Napoli per un totale di 32 volontari.

Fondazione Don Gnocchi
La Fondazione Don Gnocchi offre a 40 ragazzi e ragazze l’opportunità di svolgere un anno di servizio civile accanto a persone con disabilità (Progetto Partecipo quindi sono) o a persone anziane (Progetto Condividere il cammino per ricordare il passato, vivere il presente e progettare il futuro”) nelle proprie strutture di Milano, Legnano (Mi), Pessano con Bornago (Mi), Seregno (Mb), Malnate (Va) e Salice Terme (Pv).

Ricordiamo che sono numerosissimi i progetti in tutta Italia, invitando gli interessati a consultare la banca dati dedicata.

COME CANDIDARSI AI PROGETTI
La domanda di partecipazione deve essere inoltrata all’ente che realizza il progetto prescelto esclusivamente via web attraverso la piattaforma DOL (Domanda On Line).
Il termine di scadenza per la presentazione delle domande alle ore 14.00 di lunedì 15 febbraio 2021.

Per info:

www.scelgoilserviziocivile.gov.it

Per approfondire:


Normativa servizio civile universale

Il bando 2021

In disabilicom:

Servizio Civile Nazionale, un anno da volontari per essere cittadini migliori

Redazione

Qui tutti gli articoli su Coronavirus e disabilità

bottoncino newsletter
Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione