Menu

Tipografia

Gli ultimi fatti di cronaca hanno sicuramente scosso e toccato gli animi degli italiani tutti, e lo dimostrano le tante manifestazioni di cordoglio e affetto rivolte ai parenti dei nostri connazionali caduti a Nassyria.
Tanti, poi, coloro che hanno voluto devolvere offerte in denaro ai parenti delle vittime: tra questi anche chi, in Laguna, "porta a spasso" turisti e cittadini veneziani.

Devolvere parte del ricavato alle famiglie degli italiani caduti nel vile attentato in Iraq, all'Anlaids per istituire una borsa di studio per la ricerca sull'Aids (tramite l'assunzione di un medico specializzato presso le Divisioni di Malattie Infettive degli ospedali civili di Venezia e Mestre), e alla Uildm per contribuire alle spese aggiuntive di trasporto e accompagno per i soggiorni estivi di persone con disabilità: questi gli scopi della "Partita della Vita" tra la "Nazional Gondolieri" (testimonial Anlaids Veneto) e la Nazionale Piloti Actv (l'azienda di trasporto lagunare), in programma sabato 29 novembre alle ore 15.00 allo Stadio "Baracca" a Mestre (VE).

L'evento vedrà la partecipazione da una parte dei più grandi campioni di voga della Regata Storica e dall'altra del team già Campione Nazionale Autoferrotramvieri.
Ad animare il pomeriggio ci penseranno anche "I Gati de Venexia" di Lucio Bisutto con la sua chitarra, e il gondoliere Giuseppe Barugolo con canzoni popolari veneziane.

Il pubblico potrà accedere alla partita previo l'acquisto del biglietto unico, dal costo di 5 euro, in vendita da un'ora prima dell'inizio direttamente presso le biglietterie del "Baracca", oppure rivolgendosi preventivamente ai numeri 328-0082044 oppure 347-9127096 per l'acquisto di biglietti in blocco.
Il pubblico potrà inoltre devolvere eventuali offerte libere.

Un bel momento si avrà anche durante l'intervallo della partita, quando lo Staff della Nazional Gondolieri premierà l'equipaggio Actv, che nei giorni scorsi ha salvato un bambino caduto in acqua a Sant'Alvise (lo stesso farà il Presidente della Nazionale Piloti Actv, Claudio Bullo), e i due gondolieri del traghetto di San Tomà, protagonisti di un salvataggio simile dopo un improvviso rovesciamento della gondola su cui erano in servizio.
Verranno inoltre nominati alcuni "gondolieri onorari".

La Nazional Gondolieri (in attesa di diventare una Associazione Benefica ONLUS) non è nuova ad iniziative del genere: il 5 settembre scorso, al Lido, ha infatti disputato una partita contro la Nazionale Stilisti, il cui ricavato è stato devoluto per la creazione di borse di studio in Italia, per il tramite della Fondazione Internazionale dell'Ateneo Romeno, in favore di bambini e giovani talenti musicali romeni nuove vocazioni dei generi classico e lirico, mentre il 26 ottobre scorso ha disputato al "Penzo" un'altra partita contro i giornalisti di "Mass Media Veneto" sempre in favore dell'Anlaids.

INFO
Nazional Gondolieri
Sede c/o "Traghetto Gondolieri Santa Maria del Giglio" - San Marco - Venezia
Tel. 041 52.85.111
Fax 041 5316892
E-mail gondolas@tiscalinet.it

Tieniti aggiornato. Iscriviti alla Newsletter!

Autorizzo al trattamento dei dati come da Privacy Policy

-->