Menu

Tipografia

I corsi sono rivolti a persone con Parkinson, familiari e caregiver

La pandemia da Coronavirus che stiamo ancora attraversando ci ha catapultati in una realtà nella quale la solitudine ha amplificato quelle condizioni che già vivevano stress e segregazione: si pensi a coloro che vivono con demenze.

Per dare un contributo fattivo alla gestione delle persone con Parkinson da parte delle famiglie, Confederazione Parkinson ItaliaFresco Parkinson Institute, con il contributo di Fondazione Roche, insieme a  esperti in neurologia, psicologia, medicina riabilitativa e diritto, promuovono un ciclo di 18 webinar gratuiti, rivolti a persone con Parkinson, familiari e caregiver.

Il corso, basato su un approccio clinico, psicologico e sociale alla malattia, si propone di offrire gli strumenti e le competenze necessarie per stimolare la partecipazione attiva nella gestione a domicilio delle persone con Parkinson, migliorando il benessere e la qualità di vita dell'intero nucleo famigliare.

I webinar si svolgeranno online, i giovedì, dall'11 febbraio al 10 giugno, articolandosi in un programma di tre cicli di incontri settimanali che tratteranno i seguenti temi:

-          Dall’11 febbraio all’11 marzo - “Malattia di Parkinson ed emergenza sanitaria da Covid-19: linee operative”: dai disturbi cognitivi a quelli affettivi si analizzano le conseguenze neurologiche e psicologiche che la pandemia ha avuto sulle persone con Parkinson, dando consigli su come gestirle e affrontarle al meglio.

-          Dal 18 marzo all’8 aprile  - “La riabilitazione nella malattia di Parkinson”: vengono fornite informazioni pratiche sulla riabilitazione, sui benefici che l’attività fisica porta alle persone con Parkinson, con esempi concreti di quali esercizi sono più indicati, fino a illustrare l’importanza dell’uso della tecnologia.

-          Dal 15 aprile al 27 maggio - “Aspetti sociali nella malattia di Parkinson”:vengono affrontanti temi fondamentali quali la percezione della malattia da parte della società, i diritti delle persone con Parkinson, l’importanza della terapia occupazionale per la loro qualità di vita e l’eventuale reinserimento lavorativo, la corretta alimentazione e le cure palliative.

-          il 3 e 10 giugno, 2 appuntamenti realizzati in collaborazione con la Fondazione Zoè, che si occupa di promuovere la corretta comunicazione nell’ambito medico-sanitario, per fornire consigli pratici alle persone con Parkinson su come affrontare la diagnosi e come migliorare la comunicazione all’interno del nucleo famigliare, con particolare attenzione al rapporto con figli minori.

Qui il programma dettagliato degli incontri

Per partecipare è necessario iscriversi online a questa pagina

Per info:
Fondazione Fresco Parkinson Institute Italia Onlus
+39 055 598999
info@frescoparkinsoninstitute.it
www.frescoparkinsoninstitute.com

Su questo argomento leggi anche:

Parkinson: scoperte le molecole che potrebbero aiutare a rallentare la malattia

Redazione

Qui tutti gli articoli su Coronavirus e disabilità

bottoncino newsletter
Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione