Menu

Tipografia

libro tattile in stoffa
I libri tattili della cooperativa romana Zajedno sono realizzati artigianalmente, per dare ai piccoli ipovedenti uno strumento che aiuti la loro immaginazione 


I libri tattili per persone cieche possono essere realizzati con materiali differenti. Se pensiamo ai più piccoli, i volumi in stoffa rappresentano un ottimo strumento per avvicinarli - grazie alla morbidezza dell'oggetto - a esplorare i contenuti con le mani le suggestioni che le storie portano con sè. In tempi in cui tablet e kindle sembrano destinati a prendere il sopravvento, parlare di libri in stoffa può sembrare strano, ma si tratta di uno dei migliori strumenti di apprendimento per i piccoli (si pensi ai nidi e alle scuole dell'infanzia) e per i piccoli con problemi di vista.

A questo proposito, oggi vi parliamo della proposta di libri in stoffa della FabricBooks, la collana di libri per l'infanzia  - rivolti a bambini ipovedenti e non - realizzati artigianalmente nel laboratorio sartoriale di Roma dalla cooperativa Zajedno e disponibili su ordinazione in tutto il territorio nazionale.

Si tratta di libri tattili illustrati in stoffa che accompagnano i piccoli nei primi passi dell'esperienza tattile.  Grazie a una attenta scelta dei materiali, le storie raccontate prendono vita attraverso forme e suoni che il bambino può riconoscere mediante i sensi del tatto e dell'udito. libro tattile Tocca e giocaIl testo, le illustrazioni tattili e il layout - il formato e gli aspetti tecnici manifatturieri e tipografici, come l'uso del Braille - sono adatti alla necessità di lettura dei ciechi e degli ipovedenti, per promuovere e favorire l'integrazione.

Una risposta ai piccoli curiosi, nell'età in cui ogni cosa è una scoperta, questi libri permettono al bambino di  interagire con differenti materiali per affrontare nuove esperienze tattili: accarezzare, tintinnare, grattare, battere, ecc.

Un ottimo prodotto, dunque, realizzato con particolare cura sartoriale da una cooperativa il cui nome, Zajedno, è già una missione: tradotto dal bosnicao significa "insieme". La cooperativa porta avanti progetti con lo scopo di elaborare una specifica azione di sostegno all'occupazione femminile.

Qui il catalogo dei libri

PER INFO:


www.zajedno

Zajedno Shop 
Via dei Bruzi 11/c
00100  - Roma
Tel. +393427476698 - +390645650668


IN DISABILI.COM:

BRAILLE O E-BOOK? I CIECHI VOGLIONO LA BIBLIOTECA DIGITALE

QUALI SONO I LETTORI PIU' ACCANITI? GLI IPOVEDENTI E I NON VEDENTI



Redazione