Menu

banner exposanita

 
 
 
 
 

Tipografia

In occasione dell'Anno Europeo delle Persone con Disabilità proclamato dal Consiglio dell'Unione Europea, l'Assessorato alle Politiche sociali, Volontariato e Non Profit della Regione Veneto promuove tre intere giornate dedicate alla non discriminazione e al diritto di cittadinanza delle persone con disabilità.

Il Meeting Regionale, da venerdì 27 a domenica 29 giugno a Montegrotto e Abano Terme (PD), prevede convegni più istituzionali per operatori e "addetti ai lavori", ma anche momenti pubblici di dibattito per riflettere e sensibilizzare sui temi e favorire una nuova cultura della disabilità in nome dell'integrazione sociale e della partecipazione attiva dei disabili alla vita della comunità.

Numerosi gli ospiti attesi nelle tre giornate: esponenti del mondo politico e istituzionale, rappresentanti delle associazioni regionali e nazionali delle persone con disabiltà e dei familiari, esperti del settore, personaggi del mondo della cultura, della comunicazione, dello sport e dello spettacolo.

Disabili.com seguirà l'evento anche per quelli di voi che non potranno esserci dal vivo.
Allestiremo per conto dell'Assessorato alle Politiche Sociali della Regione Veneto un Internet Cafè per far navigare tutti coloro che ci verranno a trovare, ma abbiamo pensato anche a voi che siete troppo lontani, o che per altri motivi non sarete presenti.
Potrete aggiornarvi attraverso i nostri resoconti, densi di notizie e di reportage fotografici, potrete fare delle domande ai relatori (consultate più sotto il programma) o alla redazione sulle tematiche affrontate in questa importante tre giorni, utilizzando l'indirizzo meeting2003@disabili.com.

Ma non è tutto!
Troverete in chat la Redazione e alcuni dei relatori e dei partecipanti ai vari dibattiti, e realizzeremo per voi delle interviste in tempo reale, che vi mostreremo attraverso una webcam.
Aspettatevi grandi cose!

''L'appuntamento - ha detto Antonio De Poli, Assessore del Veneto alle Politiche Sociali nonché Coordinatore degli Assessori Regionali alle Politiche Sociali e promotore dell'iniziativa - si pone obiettivamente come il più importante momento di riflessione e confronto nazionale sulle tematiche dell'handicap, nonostante in concomitanza con l'Anno Europeo tante siano le iniziative già svolte o in programma''.

E in concomitanza al Meeting Regionale si svolgerà alle Terme la Sessione straordinaria della Conferenza dei Presidenti delle Regioni e delle Province Autonome (venerdì 27 giugno, nel pomeriggio), che porterà alla stesura di un documento di accordo tra il Governo e le Associazioni nazionali sulla disabilità.
All'incontro riservato seguirà un momento di confronto tra i presidenti delle Regioni e delle Province Autonome e il Governo.
Hanno già confermato la propria presenza Enrico La Loggia, presidente della Conferenza Stato Regioni e Ministro per gli Affari Regionali, Roberto Maroni, Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Girolamo Sirchia, Ministro della Salute, Rocco Buttiglione, Ministro per le Politiche Comunitarie, Stefania Prestigiacomo, Ministro per le Pari Opportunità, Valentina Aprea, Sottosegretario al Ministero dell'Istruzione.
Al mattino dello stesso giorno interverrà anche il Presidente della Camera Pierferdinando Casini.

Accanto al calendario culturale, numerosi anche i momenti di animazione.
E ancora, in Piazza Mercato ad Abano, due serate di musica e spettacolo aperte a tutti, con ospiti d'eccezione: venerdì 27 giugno Alex Britti in concerto; sabato 28 giugno, invece, una serata in compagnia degli artisti di Zelig.
Oltre 600 le persone previste al grande Meeting delle Terme, uno dei momenti istituzionali più alti, sul Territorio nazionale, dedicato all'Anno Europeo delle Persone con Disabilità.

"Filo rosso di tutto il programma di eventi e iniziative dell'Anno Europeo delle Persone con Disabilità promosso dalla Regione Veneto, è un'unica e principale idea di fondo: costruire una nuova cultura sulla disabilità e lavorare in modo concreto alla promozione delle pari opportunità e dei diritti di cittadinanza - spiega Antonio De Poli, Assessore alle Politiche Sociali, Volontariato e Non Profit della Regione Veneto.
Quest'anno sarà in tal senso un'occasione preziosa e costruttiva per dare radici nuove e fondamenta solide a questa cultura.
E ciò chiede l'impegno di tutti, perché i contributi economici, gli interventi normativi, le iniziative e i dibattiti sono sempre più facili rispetto alla fatica quotidiana e continua richiesta dalla costruzione di una nuova cultura
".
"Il Meeting - conclude l'Assessore - si inserisce in questo percorso come una tappa fondamentale, per promuovere un dialogo a più voci tra istituzioni locali e nazionali, associazioni e organizzazioni operanti a favore delle persone disabili e i loro familiari e i cittadini della nostra regione".

L'organizzazione del Meeting delle Terme è del Gruppo Polis, che unisce quattro Cooperative sociali da anni impegnate sul territorio per la promozione umana in diversi ambiti del disagio, in particolare nel mondo della disabilità mentale e dell'emarginazione.


PROGRAMMA

Venerdì 27 giugno

Ore 10.00 Saluto delle Autorità
Intervento del Presidente della Camera dei Deputati Pierferdinando Casini.
Relazioni

Ore 14.00 Conferenza dei Presidenti delle Regioni e delle Province Autonome (Incontro riservato)

Ore 15.30 "Disabili? Dipende: la percezione sociale della disabilità": testimonianze di personaggi dello spettacolo, dello sport, del mondo culturale

Ore 17.00 Tavola Rotonda: Presentazione del Documento sulle Politiche per la Disabilità approvato dalla Conferenza dei Presidenti delle Regioni e delle Province Autonome


Sabato 28 giugno

Ore 9.00 "La non discriminazione: nuovo approccio ai diritti umani delle persone con disabilità"

Ore 11.00 "La direttiva U.E. 78/2000 sulla non discriminazione"

Ore 15.00 "Veneto per tutti - Partecipazione attiva delle persone con disabilità alla normale vita di relazione, culturale, artistica, turistica, sportiva"


Domenica 29 giugno

Ore 10.30 Tavola rotonda: "Disabili? Dipende dall'informazione"


Durante i tre giorni del Meeting avranno luogo manifestazioni, spettacoli, attività sportive e di animazione aperti alla popolazione in tutto il territorio delle Terme Euganee, organizzati in collaborazione con le associazioni e cooperative sociali del territorio e con la FISD, Federazione Italiana Sport Disabili.


NOTIZIE UTILI

  • Il meeting avrà luogo nel palatenda presso il parco Hotel Vulcania, in piazza Roma a Montegrotto Terme (PD)
  • Gli spettacoli serali, entrambi aperti al pubblico avranno luogo presso la piazza Mercato di Abano Terme (PD)
  • Tutti i lavori saranno fruibili da persone sorde o ipoacusiche grazie al servizio di interpretariato in Lingua Italiana dei Segni e al servizio di sottotitolazione simultanea
  • L'area del meeting sarà completamente accessibile e priva di barriere architettoniche.
    Si prega di segnalare all'organizzazione qualsiasi tipo di anomalia eventualmente riscontrata


Per informazioni e iscrizioni
Coordinamento organizzativo Gruppo Polis
Tel. 049 8900474
E-mail aepd2003@gruppopolis.it oppure aepd2003@venetosociale.it

Per ulteriori info
Consultare il sito di Veneto Sociale