Menu

banner exposanita

 
 
 
 
 

Tipografia

E' pieno di buone notizie questo fine mandato del governo Prodi!
Non c'è dell'ironia, anzi sì: se questi provvedimenti fossero stati presi prima, magari si sarebbe stati più bendisposti verso la sinistra...
Ma andiamo con ordine. Dopo lo storico varo dei nuovi livelli essenziali di assistenza , adesso sembra sbloccarsi un ulteriore nodo finora irrisolto, ovvero i primi sudatissimi soldi del 5 per mille, quelli del 2006.

L'annuncio, sul sito dell'Agenzia delle Entrate, è come da tradizione in burocratese, ma la sostanza non cambia: "In base alle intese raggiunte con il Ministero della Solidarietà sociale, l´Agenzia, fornendo il proprio supporto tecnico, provvederà alla raccolta dei dati delle coordinate bancarie e postali degli enti del volontariato permettendo così l´avvio della procedura per il pagamento del beneficio".

Per le associazioni di volontariato significa la riscossione di quei 192 milioni di euro che gli italiani hanno assegnato loro, e che finora non hanno mai visto, se non per anticipi di qualche banca.
Il mese deputato a questa operazione sarà proprio il maggio appena iniziato.
Da luglio poi dovrebbero partire i pagamenti del 5 per mille 2007. Finalmente.

INFO:

Sul 5 per mille vedi il forum dedicato, a questa pagina.

Con questo articolo vi abbiamo annunciato il Dpcm sui nuovi Lea:
IL GOVERNO VARA I NUOVI LIVELLI ESSENZIALI DI ASSISTENZA!

Il sito del Ministero della Solidarietà sociale

Il sito dell'Agenzia delle Entrate.
A questa pagina trovate le informazioni tecniche per la segnalazione delle coordinate bancarie neccessarie per l'accredito del 5 per mille 2006.


[Alberto Friso