Menu

Tipografia
L'Università degli Studi di Roma "La Sapienza" ha avviato un progetto articolato per garantire una più ampia integrazione al diritto allo studio per i 400 studenti portatori di handicap - motori e sensoriali - grazie ai fondi (1 miliardo e 200 milioni) ottenuti dal Ministero dell'Università per garantire gratuitamente i testi in braille e completare gli interventi di abbattimento delle barriere architettoniche all'interno della Città universitaria. Nei primi mesi dell'anno sono stati ultimati i lavori per l'automatizzazione dei cancelli d'ingresso in Via de Lollis, Viale dell'Università e Viale Regina Elena: 200 telecomandi sono stati consegnati dall'ufficio disabili (piano terra - palazzo del Rettorato) agli studenti portatori disabili handicap motori. In caso di malfunzionamento degli impianti, il guasto può essere segnalato ai custodi dei varchi allo 06.49914557 oppure al Rettorato al numero 06.49910221. Ulteriori info all'Ufficio Studenti Disabili tel 06/49910157.
E-mail:studentidisabili@uniroma1.it
Per facilitare il passaggio agli studenti portatori di handicap sono state realizzate altre 6 rampe di accesso, che vanno ad aggiungersi a quelle già esistenti. Diventa così possibile accedere senza difficoltà agli edifici di Chimica, Genetica, ai due ingressi di Botanica e all'aula di Botanica, alla Biblioteca Alessandrina (che dispone di 1.000.000 di volumi a stampa, 16.000 testate di periodici, 450 manoscritti). Nel progetto è stata prevista l'apertura di uno sportello dedicato aip disabili (sia studenti che dipendenti) che intendano avere rapporti con l'Università "la Sapienza" e gli Enti ad essa collegati in caso di difficoltà dovute alla propria condizione fisica, mentale o sensoriale. Per gli studenti ipovedenti e non vedenti sono stati acquistati
i macchinari per la produzione di libri in linguaggio braille (comprese immagini, formule chimiche e matematiche) in modo da poter supportare l'attività didattica degli studenti impossibilitati all'acquisto dei testi. Gli studenti interessati ad ottenere i libri in braille possono rivolgersi alla Ripartizione Studenti - Settore I tel. 06/49912585 fax. 06/49912190.
E-mail:caposettore.affarigenerali@uniroma1.it
A questi lavori vanno ad aggiungersi la predisposizione di servoscala posti negli edifici di Genetica e nel Palazzo delle Segreterie (scale A e C), dove sono stati anche adeguati gli ascensori esistenti dotandoli di tastiere per non vedenti ed è prevista la realizzazione di un ascensore all'interno della Facoltà di Architettura di piazza Fontanella Borghese. Nel quadro delle opere di adeguamento e ristrutturazione è prevista la messa a norma del Teatro Ateneo. Le iniziative de "La Sapienza" in questo ambito sono coordinate da due commissioni, presiedute dal Magnifico Rettore prof. Giuseppe D'Ascenzo, all'interno delle quali sono stati ultimamente chiamati a far parte studenti portatori di handicap. La prima commissione con competenze riguardo "le iniziative a favore degli studenti in situazione di handicap", l'altra relativa ai "Problemi della didattica degli studenti non udenti". Inoltre sarà presto attivato un numero verde e sarà predisposta un'apposita pagina web anche per non vedenti e ipovedenti nel sito dell'università www.uniroma1.it
E' operante un servizio di accompagnamento per i portatori di handicap effettuato da obiettori di coscienza in convenzione tra Università, Ministero della Difesa e Azienda per il Diritto allo studio.E' disponibile inoltre una nastroteca per non vedenti presso il "Centro per le applicazioni della televisione e delle tecniche di istruzione a distanza - CATTID". La nastroteca si avvale di oltre 700 titoli di testi universitari. (tel. 06.49910810 Piazzale Aldo Moro 5).Gli studenti non udenti possono usufruire delle collaborazione di interpreti specializzati durante lezioni, esercitazioni, esami, nonché incontri con docenti e con il personale tecnico amministrativo.


Valentina Polati - valentina@disabili.com