Menu

Tipografia

BandieraGialla.it (www.bandieragialla.it), sito di informazione sociale dell'area metropolitana bolognese, si è fatto promotore di un'inchiesta, che di sicuro può interessare i nostri affezionati utenti‚ŽŠ
"Parcheggiare da disabili" è il titolo dell''inchiesta, che tratta dell'uso e abuso del contrassegno handicap delle auto, della difficoltà nel parcheggio e dell'impossibilità dei controlli.
Ma vediamo che cosa la legge italiana dice a proposito.
La legge prevede che il contrassegno per l'handicap venga usato sulle auto guidate da persone disabili o sulle auto che trasportano persone disabili.
Quindi può essere utilizzato anche da parenti e amici, ma solo per essere a disposizione della persona con difficoltà .
L'inchiesta ha riscontrato, invece, che spesso si verifica un abuso del contrassegno, magari solo per far fronte allo stress e al caos del traffico cittadino.
La situazione è complessa e i problemi sono tanti: oltre all'uso ingiustificato del contrassegno, bisogna mettere in conto il numero dei contrassegni stessi, il numero delle piazzole riservate, le molte difficoltà di controllo da parte dei vigili urbani, la noncuranza degli automobilisti che parcheggiano, senza lasciare ad esempio lo spazio per la discesa di una persona in carrozzina, l'architettura urbanistica delle strade e dei parcheggi‚ŽŠ
Con questa inchiesta ipertestuale, BandieraGialla.it ha cercato di definire meglio i problemi e tracciare qualche possibile soluzione.
Seguendo, perciò, quella che è la tradizione di Bandiera Gialla, sono state raccolte interviste e testimonianze di persone significative e con diversi punti privilegiati di osservazione: un vigile urbano, il responsabile del Centro Risorse Handicap del Comune di Bologna e alcune persone disabili che guidano.

Lo scopo di tutto questo?
Tra esperienze personali, riflessioni, informazioni utili e una galleria fotografica, "guidare" (è proprio il caso di dirlo!) i cittadini verso una maggiore sensibilizzazione ai problemi di mobilità delle persone disabili.

Perché un'inchiesta sull'uso e l'abuso del contrassegno per l'handicap?
Un quadro dei problemi e delle conseguenze che certi comportamenti e stereotipi determinano
www.bandieragialla.it/articoli/articolo.asp?id=1127

La mobilità del disabile: un problema complesso
"Eventuali soluzioni dovrebbero nascere dall'accordo di tutti gli attori coinvolti nella catena della mobilità "
www.bandieragialla.it/articoli/articolo.asp?id=1128

Abuso di contrassegni: che cosa può fare la polizia municipale
L'esperienza di un vigile urbano a Bologna
www.bandieragialla.it/articoli/articolo.asp?id=1129

"Abuso dei tagliandi: a Bologna il fenomeno esiste"
Le esperienze automobilistiche di una ragazza disabile in carrozzina
www.bandieragialla.it/articoli/articolo.asp?id=1130

"Una multa più salata per chi usa impropriamente i tagliandi"
Contravvenzioni più rigide potrebbero sensibilizzare le persone? Ne è convinta Federica, una ragazza disabile che abbiamo intervistato
www.bandieragialla.it/articoli/articolo.asp?id=1131

Contrassegno handicap: chi può ottenerlo e come
Una scheda informativa
www.bandieragialla.it/articoli/articolo.asp?id=1132

Tagliandi e piazzole
Una galleria fotografica
www.bandieragialla.it/articoli/articolo.asp?id=1125


PER INFORMAZIONI
Valeria Alpi - Redazione BandieraGialla
via Legnano 2
40132 Bologna
Tel./Fax 051 400024