Menu

Tipografia
cascina ponteVenerdì 10 maggio 2013 l’appuntamento a Chiarissima 2013 (Brescia) per sperimentare i benefici della vita all’aria aperta

La riabilitazione equestre (RE) è una metodica riabilitativa che beneficia degli stimoli offerti dal cavallo, il suo ambiente e l’attività equestre. E’ una disciplina che utilizza tecniche neuromotorie, psicomotorie e socioeducative, intervenendo a diversi livelli sui danni che determinano le varie disabilità . L’obbiettivo della riabilitazione consiste nell’acquisizione di adeguata autonomia intesa come capacità di progettare la propria esistenza per entrare in relazione con gli altri e, sempre con gli altri, partecipare alla costruzione del sociale.

Proprio di riabilitazione equestre si parlerà durante la manifestazione fieristica Chiarissima 2013 (10-12 maggio - Chiari - Brescia) dedicata al benessere e alla vitalità . Quest’anno Chiarissima ha infatti deciso di dedicare la giornata del 10 maggio alle attività educative e riabilitative, con particolare attenzione alla disabilità . Per questo motivo ospiterà la struttura Cascina Ponte, specializzata in attività riabilitative a contatto con la natura e con gli animali.

€˜Cascina Ponte è una fattoria ubicata nel territorio comunale di Cologne (in provincia di Brescia) - spiega Giulia Rizzo, assistente alla riabilitazione equestre della struttura - che grazie al progetto S.A.R.A. offre una svariata offerta di attività rivolte alla disabilità come:  riabilitazione equestre, musicoterapia, danza movimento terapia, dog therapy, logopedia, psicomotricità , counseling. Durante Chiarissima presenteremo le nostre attività : riabilitazione equestre, dog therapy e piccoli laboratori di musico e danza terapia potranno essere sperimentati in prima persona dagli utenti presenti alla manifestazione.‑¬

€˜Cascina ponte - continua Rizzo -  è un centro nel quale diversi professionisti hanno deciso di collaborare e unire le forze per offrire un servizio il più possibile completo rispetto alle attività di sostegno che si possono offrire a famiglie che convivono con la disabilità .
Le attività proposte con il progetto S.A.R.A. sono rivolte a persone con disabilità fisiche o mentali, al disagio sociale. Sono attività molto differenti tra loro in modo che ogni persona che si rivolge al centro cascina ponte possa trovare la dimensione più adatta alla propria persona.‑¬

 â‚¬ËœOgni attività mira principalmente a generare benessere nella persona, durante il percorso, a secondo dell'attività che si è deciso di intraprendere ci sono degli obbiettivi e dei traguardi che ci si prefigge di raggiungere per ottenere un miglioramento della condizione della persona attraverso le attività proposte. Non c'è un limite o vincolo rispetto al tipo di disabilità che può essere coinvolto nelle nostre attività - spiega Rizzo - la molteplicità di attività proposte fa si che ogni persona possa trovare la propria dimensione in una piuttosto che in un'altra attività .‑¬

€˜La manifestazione fieristica Chiarissima è una bella iniziativa ricca di proposte e novità . Per Cascina Ponte, realtà emergente, sarà un'ottima occasione per far conoscere le nostre attività - conclude Rizzo -  per avere la possibilità di presentarci in prima persona e poter dare informazioni e delucidazioni in merito al nostro centro che, grazie a un’ottima ubicazione, è in grado di rivolgere le proprie attività sia alla provincia di Brescia che a quella di Bergamo.‑¬


PER INFO:
Cascina Ponte
info@cascinaponte.it
Tel. +39 333 3436620.
Chiarissima 2013

IN DISABILI.COM:

Speciale TERAPIE CON ANIMALI

UNA PET-THERAPY PER AIUTARE I DISABILI: L’ONOTERAPIA


Ilaria Vacca