Menu

Tipografia
mani che si intreccianoLa condizione, a volte gravemente disabilitante, interessa sempre più gli over 65

Le persone affette da demenza sono oltre 35 milioni ( 10 milioni solo in europa) e pare che la cifra sia destinata a raddoppiare in poco meno di vent'anni. Una cifra preoccupante se consideriamo che oggi è affetto da demenza circa il 5% della popolazione over 65 anni e ben il 30% degli over 85.

Le demenze comprendono disturbi di memoria, capacità critica, linguaggio, orientamento spazio temporale, pur conservando uno stato di coscienza vigile; il maggior fattore di rischio è ovviamente l'età .

Ma da cosa è causata la demenza? Come si può diagnosticare precocemente? Esiste una cura? A queste domande sta tentando di rispondere il progetto BiomarkAPD, condotto dalla EU Joint Programme Neurodegenerative Disease Research (JPND) con un finanziamento di circa 10 milioni di euro. Coinvolgendo 49 centri medici sparsi in tutta europa questo progetto mira a individuare dei marcatori in grado di diagnosticare precocemente le malattie del cervello, come la demenza senile o la malattia di Parkinson. Una diagnosi efficace e precoce può sicuramente migliorare la qualità della vita di quanti sono affetti da demenza, che potranno essere curati tempestivamente e con precisione.

€˜Scopo dello studio ‑¬â€˜ hanno spiegato all’Irccs San Giovanni di Dio Fatebenefratelli di Brescia, coinvolto nel progetto ‑¬â€˜ è quello di mettere a punto un Protocollo comune per l’estrazione dei marcatori biologici, indicatori precoci delle malattie neurodegenerative, per stabilire dei parametri condivisi di misurazione, attraverso una comparazione tra le centinaia di campioni estrapolati nei diversi Centri‑¬.

Il progetto è inoltre volto alla creazione di una biobanca, che avrà sede a Lussemburgo, per la raccolta di campioni di pazienti con disturbi cognitivi lievi, Alzheimer e Parkinson e campioni di controllo da persone anziane non affette da demeze. I paesi coinvolti nel progetto sono Italia, Canada, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Lussemburgo, Olanda, Norvegia, Polonia, Portogallo, Slovacchia, Spagna, Svezia, Svizzera, Turchia sono i Paesi di provenienza dei Centri aderenti al consorzio.

Per info:
JPND Research

In Disabili.com
LINEE GUIDA AUTISMO: DIVULGAZIONE TRA LE POLEMICHE

ENTRO UN ANNO CHIUEDRANNO TUTTI GLI OSPEDALI PSICHIATRICI GIUDIZIARI


Ilaria Vacca

Approfondimenti

Speciale Exposanità

Speciale Exposanità

EXPOSANITA' 2020   SPECIALE DI APPROFONDIMENTO   ***AGGIORNAMENTO: L'EDIZIONE 2020 DI EXPOSANITA' E' STATA...

ASSISTENZA DOMICILIARE

ASSISTENZA DOMICILIARE

ASSISTENZA DOMICILIARE L'assistenza domiciliare è un insieme di cure di carattere medico ed assistenziale prest...

PIAGHE DA DECUBITO

PIAGHE DA DECUBITO

PIAGHE DA DECUBITO Il decubito, termine con cui si intende genericamente la posizione del malato a letto, può ...

CATETERISMO: APPROFONDIMENTO SPECIALE

CATETERISMO: APPROFONDIMENTO SPECIALE

CATETERISMO - SPECIALE D'APPROFONDIMENTO Il cateterismo è una pratica molto diffusa che permette a chi non possiede...

Tieniti aggiornato. Iscriviti alla Newsletter!

Autorizzo al trattamento dei dati come da Privacy Policy