Menù

scooter per disabili byco
exposanità
EXPO CASA
PROPULSORI DI SPINTA
ASSISTENZA DOMICILIARE
A cura di Gabriella Fogli

topolino infermiere

Le cure domiciliari consistono in trattamenti medici, infermieristici, riabilitativi, prestati da personale qualificato finalizzati alla cura e all’assistenza di ammalati non autosufficienti, o a rischio di non autosufficienza, le cui condizioni siano trattabili a domicilio e con un valido supporto familiare.

Il servizio di cure domiciliari è erogato da una equipe di operatori sanitari e sociali in favore di persone con patologie in fase terminale,con patologie cronico - degenerative, dimessi da strutture sanitarie o residenziali, portatori di gravi disabilità .

I principali obiettivi dell’assistenza domiciliare sono orientati alla soddisfazione di bisogni plurimi correlati ad una condizione di non autosufficienza parziale o totale, attraverso la continuità e l’integrazione assistenziale, con particolare attenzione alla qualità di vita del paziente, perseguita attraverso il mantenimento del suo abituale ambiente di vita e delle sue relazioni significative.

In relazione al bisogno di salute dell’assistito ed al livello di intensità , complessità e durata dell’intervento assistenziale, le cure domiciliari, si articolano nei seguenti livelli:

- CURE DOMICILIARI PRESTAZIONALI
- CURE DOMICILIARI INTEGRATE DI I° E II° LIVELLO
- CURE DOMICILIARI AD ELEVATA INTENSITA' (III° LIVELLO)
- CURE DOMICILIARI PALLIATIVE


Come è possibile attivare il servizio di Cure Domiciliari?
Le cure domiciliari sono attivate dal Medico di famiglia o, per i minori, dal Pediatra, che assume la responsabilità clinica del processo di cura.

TUTELA LEGISLATIVA

LE DOMANDE PIU' FREQUENTI

I PRELIEVI A DOMICILIO


Non ci sono articoli in questa categoria. Se si visualizzano le sottocategorie, dovrebbero contenere degli articoli.