Menu

Tipografia

Non è più tempo di parole, non è più tempo di scaricarsi le responsabilità, non è più tempo di chiedere agli altri di fare qualcosa: è tempo che ciascuno faccia quanto è nelle proprie possibilità e si comprende che le morti bianche non sono né di destra né di sinistra”.  Lo dichiara sgomento alla notizia del quinto gravissimo incidente sul lavoro nell’arco dell’ultimo anno e mezzo il Presidente dell’ANMIL (Associazione Nazionale Mutilati ed Invalidi del Lavoro) Pietro Mercandelli.
Da quello che si riesce a comprendere – sottolinea Mercandelli - la materia del contendere sui decreti attuativi della nuova normativa sulla sicurezza nei luoghi di lavoro è tutta nell’apparato sanzionatorio, ma intanto i lavoratori continuano a morire senza che nessuno paghi e allora viene spontaneo chiedersi come è possibile che qualcuno pensi che la mancanza di sicurezza nei luoghi di lavoro resti impunita quando provoca la morte di un uomo o di una donna: la vita di un essere umano vale più degli interessi di bottega?"
Il Governo  - prosegue il Presidente dell’ANMIL - approvi subito e indipendentemente dai distinguo delle parti sociali la nuova normativa sulla sicurezza e le forze politiche dimostrino di tenere veramente alla lotta contro gli infortuni sul lavoro e diano via libera ai decreti stessi. Su questo un milione di invalidi del lavoro misureranno la concretezza delle facili e ricorrenti dichiarazioni”.
Ma nessuno  - conclude Mercandelli – è autorizzato a ritenersi esente da responsabilità, noi compresi. Il fatto che non si porti a compimento la revisione della normativa non può rappresentare un alibi per nessuno e la guerra contro le morti sul lavoro si vince non soltanto con una normativa adeguata, ma soprattutto con il concreto impegno quotidiano”.
 
INFO:

Il sito dell’Anmil

Numeri Verdi gestiti da Anmil:

800.864173 Consulenza infortunistica
E' un servizio attivo dal lunedì al venerdì dale 10 alle ore 13

800.275050 Sostegno psicologico
E' un servizio cui rispondono psicoterapeuti esperti sulle questioni legate agli infortuni sul lavoro, attivo cinque giorni la settimana

Di morti bianche ci siamo occupati anche con questi interventi:

UNA CANZONE-DONO CONTRO LE MORTI BIANCHE

CANTIERI IN SICUREZZA, CONQUISTA DI CIVILTA' 


[Redazione]

Approfondimenti

SPECIALE MODELLI ICRIC, ICLAV E ACCAS/PS

SPECIALE MODELLI ICRIC, ICLAV E ACCAS/PS

SPECIALE MODELLI ICRIC, ICLAV E ACCAS/PS Per l’accesso 2014 alle prestazioni assistenziali di residenti in Italia e all...

SPECIALE TRUST DISABILI: UNA TUTELA PER IL DOPO DI NOI

SPECIALE TRUST DISABILI: UNA TUTELA PER IL DOPO DI NOI

SPECIALE TRUST DISABILIUNA TUTELA PER IL DOPO DI NOI   Nell'ambito del "dopo di noi", sono diverse le valutazioni...

RICONOSCIMENTO INVALIDITA' CIVILE

RICONOSCIMENTO INVALIDITA' CIVILE

RICONOSCIMENTO INVALIDITÀ CIVILE Chi ha diritto all'invalidità civile? Come si presenta domanda? Quali sono i tempi, la...

SPECIALE LEGGE 104

SPECIALE LEGGE 104

SPECIALE LEGGE 104 La legge 104 è la legge che definisce e regola le questioni in fatto di assistenza, integrazioone so...