Menu

Tipografia

george fuori da casa sua in KenyaGeorge cerca un corso per diventare istruttore di tennis in carrozzina

Riceviamo e pubblichiamo la lettera di George, atleta disabile kenyota, che chiede aiuto per diventare istruttore di tennis su sedia a rotelle. Per i disabili di questo Paese, spesso vittime di polio, si tratta di un’opportunità per cambiare la propria vita.

Alla Redazione di Disabili.com

Il mio nome è George Otieno Obanda, vengo da Nairobi, in Kenya. Sono una vittima della polio, e sono il direttore del programma sportivo per disabili
Situato nella baraccopoli di Kibera, vicino alla città di Nairobi. Il principale obiettivo del CBO Disabled Sports Project of Kenya (common based Organisation) è riabilitare le persone disabili in particolare i disabili che vivono nelle baracche, attraverso lo sport. Questo è principalmente volto a ridare speranza e opportunità ai giovani disabili, speranza di diventare uno sportivo o una sportiva professionista, che possano competere a livello nazionale.
Alcuni degli sport per disabili che il CBO sta cercando di includere sono il road racing su sedia a rotelle e il basket in carrozzina.

Da lungo tempo desidero iniziare il Wheelchair Tennis Programm per il Kenya. Vorrei aiutare lo sport a crescere. Anche se non ha ricevuto lo stesso riconoscimento degli altri sport paralimpici il tennis in carrozzina rappresenta un potenziale enorme.
Per questo motivo ho bisogno di fare un corso specializzato per diventare istruttore, per poter insegnare effettivamente.
Questo personale allenamento è essenziale perché mi doterebbe sia delle capacità pratiche che di quelle teoretiche di tutti gli aspetti del gioco, tattiche, tecniche e mobilità . Mi renderebbe in grado di insegnare meglio agli altri disabili.

Mi sono messo in contatto con il CIP, che mi ha suggerito un’opportunità a Torino. Purtroppo il contatto non è andato a buon fine, e sono tutt’ora alla ricerca di un programma di insegnamento nel vostro paese.
L’ideale sarebbe un programma di allenamento di (3) mesi. Non dispongo però dei fondi per affrontare questo viaggio: il volo, l’assicurazione di viaggio, il vitto e l’alloggio per il periodo del corso. Chiedo quindi gentilmente di essere supportato moralmente e finanziariamente per realizzare questo nobile sogno.
In quanto persona disabile per me sarebbe particolarmente piacevole soggiornare in qualche comunità con altri disabili per imparare gli uni dagli altri e condividere esperienze. Qualsiasi offerta sia per quanto riguarda il programma di insegnamento che per l’ospitalità sarà apprezzata, ve ne sarò grato. Qualsiasi intenzione di donazione o assistenza può essere segnalata a Disabili.com.

Sono stato a Torino nel 2005 prima dei Giochi Paralimpici del 2006, per partecipare al Forum Internazionale €˜Sports Facilites‑¬ come rappresentante del nostro CBO e porto con me un profondo amore per la città e per gli italiani.

Mr. George Otieno Obanda
Wheelchair Tennis Unit ‑¬â€˜ DSP Kenya


Per informazioni e segnalazioni potete rivolgervi alla Redazione di Disabili.com.

Disabled Sports Project of Kenya
Kikuyu Road
P.O. Box 18225
00100 GPO
Nairobi
Kenya
Tel: +254 726 246 030
E-mail: dspkenya33@gmail.com


In DISABILI.COM:

È UN SUDAFRICANO IL NUOVO RELATORE SPECIALE ONU

OSCAR PISTORIUS: A PADOVA EGUAGLIA IL SUO RECORD

Ilaria Vacca

Approfondimenti

Paralimpiadi Rio 2016

Paralimpiadi Rio 2016

PARALIMPIADI RIO 2016   Le Paralimpiadi di Rio 2016 (Jogos Paralímpicos de Verão 2016) saranno la quindicesima e...

Speciale Paralimpiadi Sochi 2014

Speciale Paralimpiadi Sochi 2014

  PARALIMPIADI DI SOCHI 2014     Dal 7 al 16 marzo 2014 si svolgeranno i Giochi Invernali Paralimpici...

SPECIALE SPORT PER DISABILI

SPECIALE SPORT PER DISABILI

SPECIALE SPORT PER DISABILI In questa sezione troverete informazioni sulle principali regole, curiosità , centri spor...

Speciale Paralimpiadi Londra 2012

Speciale Paralimpiadi Londra 2012

Speciale Paralimpiadi Londra 2012 Dal 29 agosto al 9 settembre 2012 si terranno il regno Unito sarà la patria dello s...

Tieniti aggiornato. Iscriviti alla Newsletter!

Autorizzo al trattamento dei dati come da Privacy Policy