facebooktwitterfriendfeed
Accedi

Accedi

scooter per disabili byco
giochi bambini disabili
KIVI TOUR
disabili carrozzine elettroniche

QUANTI DISABILI PER CLASSE?

Pongo due quesiti:
1 classe prima ....quanti disabili si possono inserire?? esiste una normativa??e quanti bambini? 20 o più?
2 passaggio dalla scuola dell'infanzia a scuola primaria: è vero che non è assolutamente possibile far fermare il bambino ancora un anno alla scuola dell'infanzia?? tutti pareri favorevoli e veramente il bambino necessita la permanenza ringrazio e porgo distinti saluti
T.


La risposta dell'esperta scuola

Il DPR 81/09 ha stabilito che il numero massimo di alunni per classe nella scuola dell'infanzia è di 26 bambini, nella scuola primaria è di 27, in quella secondaria di primo grado è di 27 e infine nel secondo grado è di 27. Tali limiti si abbassano se nella classe c'è un alunno disabile, come prevede l'articolo 5 del DPR 81/09, fino a 20 ma a condizione che la consistenza numerica così limitata sia esplicitata e motivata. In altre parole, la norma prevede che il progetto di integrazione sia chiaro al punto tale da motivare il numero ridotto di alunni. Tuttavia, nella valutazione della formazione iniziale delle classi intervengono molte altre variabili delle quali il dirigente scolastico deve tener conto. Ciò spiega perché spesso ci sono classi con un numero maggiore di alunni rispetto a quelli indicati dal DPR 81/09. Per quanto riguarda la possibilità di fermare un bambino disabile un anno in più nella scuola dell'infanzia, nulla vieta tale possibilità . Tuttavia deve essere considerata eccezionale e deve essere sostenuta dal parere scritto dello specialista ASL che segue il bambino. Se tali condizioni sussistono, la scuola non può non tenerne conto e dovrà formalmente prendere la decisione sia in un GLH operativo, sia in un consiglio di intersezione al quale partecipano tutti i docenti della scuola dell'infanzia. È importante precisare che tali adempimenti sono necessari in quanto il bambino è in età per l'assolvimento dell'obbligo scolastico.

Ada Maurizio
dirigente scolastico
REAS è la fiera leader in Italia per i settori di Emergenza di Protezione Civile, per il settore antincendio ed Emergenza di Primo Soccorso.
olmedo allestimenti auto per i disabili
tecnodrive allestimenti trasporto disabili

Entra nella Community

             

Forum

DISABILI O PORTATORI DI DISABILITA'?

disegno che lega le lettere dal cervello alla bocca Anche la nostra bella lingua italiana, come tutte le belle lingue, presenta i suoi difetti, le sue zona d'ombra, le sue cattive interpretazioni: mi spiego.
Se io dico che una persona è: disubbidiente, disoccupata, disattenta, voglio indicare che è rispettivamente "priva" di obbedienza, occupazioone, attenzione.Di conseguenza, se mi si definisce "disabile", si dice che io sono "privo di abilità": ma io non ci sto a che mi si definisca in questo modo.... Continua sul FORUM