Accedi

Accedi

scooter per disabili byco
giochi bambini disabili
KIVI TOUR
disabili carrozzine elettroniche

DISCRIMINAZIONE A SCUOLA

Sono genitore di un bambino affetto da distrofia di Duchen e quindi disabile! Vorrei sapere se posso agire legalmente e come, verso la scuola elementare di mio figlio che impedisce a lui di partecipare ai laboratori di informatica e scienze, perché le aule attrezzate a ciò sono al primo piano e il complesso è sprovvisto di ascensore. Io e mio figlio subiamo quindi dei danni morali per il perdurare di questa situazione!
Aspetto risposta, grazie


La risposta dell'esperta scuola

Prima di procedere per vie legali la invito a chiedere formalmente i chiarimenti necessari al dirigente scolastico. Infatti, è la scuola che deve garantire a tutti i bambini il diritto allo studio, rimuovendo se necessario gli ostacoli e le barriere che ne impediscono il pieno godimento. In tal senso, quindi, la scuola deve dare delle spiegazioni a proposito del fatto che non ci sia un ascensore o un dispositivo alternativo. Così come la scuola dovrebbe spiegare cosa fa il bambino in alternativa alle ore di informatica e di scienze. Le ricordo, infatti, che le due materie sono curricolari, cioè fanno parte del curricolo obbligatorio della scuola primaria e non sono facoltative. In quanto tali, non sono ore che si possono saltare. Infine,il bambino dovrebbe avere l'assistente comunale in quanto non pienamente autonomo. Tale figura, come saprà , ha anche la funzione di favorire gli spostamenti all'interno dell'edificio scolastico e in generale per assistere il bambino in tutte le situazioni necessarie. Se le risposte ai chiarimenti che lei chiederà non dovessero essere soddisfacenti, può rivolgersi all'autorità giudiziaria. Ci sono numerosi precedenti in giurisprudenza che dovrebbero garantire il pieno riconoscimento dei diritti di suo figlio. Le cito, tra le tante, una sentenza recente del TAR Sardegna del 30 ottobre 2010 che ha riconosciuto il danno esistenziale subito dal minore disabile a causa della riduzione delle ore di sostegno e dell'interruzione della continuità , quali condizioni indispensabili per il pieno sviluppo del disabile.

Ada Maurizio
dirigente scolastico

carrozzina elettronica smontabile
olmedo allestimenti auto per i disabili
acceleratore al volante ghost

Entra nella Community

             

Forum

NEOPATENTATI DISABILI

maggiolone visto frontale dal bassoSono una ragazza paraplegica e sto conseguendo la patente di guida Bs. Ho intenzione di acquistare un'automobile, ma è sorto un dubbio: posso guidare automobili con potenza maggiore ai 55kw?!? Sottolineo il fatto che le auto con potenza minore ai 55kw con il cambio automatico sono pochissime! ...continua