Menu

Tipografia

Dote innata o materia di studio?
La comicità è un talento o un mestiere che si impara? Forse un po' l'uno e un po' l'altro. Ne sono convinti al Laboratorio Comico Disabili, messo in piedi a Milano dall'associazione Metexi Onlus e dal sistema di laboratori Zelig.

Il laboratorio prevede di coinvolgere aspiranti comici disabili in un insieme di momenti seminariali periodici (con frequenza settimanale) e di momenti residenziali alla conclusione delle singole fasi, in date e luoghi da definirsi. Punto d'arrivo del progetto è la realizzazione di uno spettacolo originale pensato, realizzato e interpretato dai partecipanti con il supporto di esperti proposti dai laboratori Zelig.
L'idea di base è bissare la prima esperienza di questo genere organizzata dall'associazione Metexi, che ha messo in scena il 7 settembre 2006 presso il teatro Zelig di Milano uno spettacolo conclusivo del percorso intitolato “Cerchiamo volontari disabili per assistenza normodotati”, con il patrocinio della Provincia di Milano.

Tre sono le aree modulari attorno cui è disegnato il progetto Laboratorio Comico Disabili:
Si parte dalla sensibilità comica e dalla capacità di improvvisazione, con la sperimentazione di tecniche di improvvisazione teatrale. Quindi il passaggio allo sviluppo di espressione comica, che presuppone la capacità di dare struttura ai propri pensieri 'comici', organizzandoli in modalità espressive stabili e replicabili: quel che nel gergo dello spettacolo si definisce comunemente: il "pezzo". Terza fase appunto la realizzazione di uno spettacolo compiuto.

Chi si sente di provare non deve far altro che contattare l'associazione Metexi Onlus, di cui trovate di seguito i riferimenti!

In conclusione, visto l'argomento, vi segnaliamo un comico disabile davvero forte, e che speriamo presto di potervi presentare più diffusamente, magari avendolo al nostro microfono: è David Anzalone "Zanza", di cui vi riportiamo il sito ufficiale, dove potrete cominciare a conoscerlo, se già non avete visto il suo spettacolo TargatoH, o se non lo avete visto su Glob di Rai 3.

INFO:

Metexi Onlus
email: info@metexi.org
Viale Monza 51
20125 Milano
Tel.: 334 8133731

Il sito AreaZelig

Sul tema vedi anche i seguenti interventi:
UMORISMO E HANDICAP, PERCHE' NO?

COMICOTERAPIA, PERCHE’ UN SORRISO E' UN BUON INIZIO PER GUARIRE

'PIOVONO MUCCHE' E SI LAVA VIA LA SUPERFICIALITA' 
 

[Alberto Friso]

Approfondimenti

STRUTTURE ACCESSIBILI

STRUTTURE ACCESSIBILI

STRUTTURE ACCESSIBILI Quando si viaggia, la prima cosa da considerare è il tipo di alloggio al quale appoggiarsi per i...

VACANZE ACCESSIBILI AI DISABILI - ESTATE

VACANZE ACCESSIBILI AI DISABILI - ESTATE

SPECIALE VACANZE Come passerete l'estate? Avete già pensato alle vostre vacanze? Qualunque soluzione finiate per sce...

VACANZE INVERNALI ACCESSIBILI

VACANZE INVERNALI ACCESSIBILI

L'inverno è ormai alle porte...cosa c'è di meglio del progettare una bella vacanza? Qualche giorno o qualche settimana...

SPECIALE SPIAGGE ACCESSIBILI

SPECIALE SPIAGGE ACCESSIBILI

SPECIALE SPIAGGE ACCESSIBILI   Strutture e servizi agibili per tutti, anche in spiaggia!E' questo l'obiettivo che...

Tieniti aggiornato. Iscriviti alla Newsletter!

Autorizzo al trattamento dei dati come da Privacy Policy

-->