Menu

Tipografia
SPECIALE U.S.A. ACCESSIBILI
usa_flag
New York City, la Grande Mela
La terza area urbana più popolosa al mondo (complessivamente, si tratta di circa 21 milioni di abitanti!) affascina e spaventa allo stesso tempo. Tutto sembra enorme, altissimo, perennemente in movimento, tanto che New York è stata definita "la città che non dorme mai". Appartiene all'omonimo stato, ed è suddivisa in cinque distretti: Bronx, Brooklyn, Manhattan, Queens, e Staten Island. I posti da vedere e le attività da fare sono praticamente infiniti, e ogni angolo della città vi potrà stupire, gli scoiattoli di Central Park, i megastores, le luci di Broadway, i musicisti di strada, l'imponenza del Madison Square Garden o dell'Empire State Building,  i chioschetti dei venditori di cibo take-away, le persone dai look più disparati e talvolta improbabili...
Il sito ufficiale della città di New York ha una sezione piuttosto ampia dedicata ai turisti. Esiste anche un sito web ufficiale (Mayor's Office for People with Disability) che raccoglie tutte le informazioni utili per i cittadini disabili.
Il sito ufficiale dedicato al turismo e al tempo libero è http://www.nycgo.com/, parzialmente navigabile anche in italiano.
Esiste un'associazione non-profit, denominata Big Apple Greeter, che mette in contatto turisti e volontari per visitare insieme uno o più distretti di New York. Dal 1993 è stato attivato uno specifico programma (Access Program) dedicato all'accompagnamento dei turisti disabili.
Per ulteriori informazioni:
Big Apple Greeter
1 Centre Street - New York, NY 10007
Tel: 212-669-8159 (informazioni generiche); 212-669-8159 (informazioni per i turisti); 212-669-8273 (TDD- per non udenti)
E-mail: information@bigapplegreeter.org (informazioni generiche); visitrequest@bigapplegreeter.org (informazioni per i turisti)
Fax: 212-669-3685
Per quanto riguarda i trasporti pubblici, il livello di accessibilità è complessivamente molto alto. Vi segnaliamo la pagina web http://www.mta.info/accessibility/, nel sito della Metropolitan Transportation Authority (la società che gestisce la metropolitana di New York), dedicata all'accessibilità .
Nel sito della PANYNJ (Port Authority of New York and New Jersey) è possibile reperire informazioni utili, anche in materia di accessibilità , sugli aeroporti, gli autobus e i treni di tutta l'area metropolitana.
Da non perdere:
The Metropolitan Museum of Art (MET)
1000 Fifth Avenue - New York, NY 10028-0198
Tel: 212-535-7710 (TTY: 212-650-2921)
Orari: martedì-giovedì 9.30-17.30; venerdì-sabato 9.30-21; domenica 9.30-17.30. Chiuso lunedì (tranne se festivo), Giorno del Ringraziamento, 25 dicembre e 1° gennaio
Biglietti: dai 10 ai 20 dollari
Inaugurato nel 1872, ha una sede sede principale, sul lato sinistro del Central Park, e una secondaria (The Cloisters), che ospita la sezione di arte medievale. La collezione permanente è formata da più di due milioni di opere d'arte, suddivise in 19 sezioni (antichità egizie, antichità classiche, arte bizantina,arte islamica, arte oceanica, pittura europea, strumenti musicali...). Vengono inoltre organizzate periodicamente mostre di rilievo internazionale.
L'accessibilità è molto curata in tutti i suoi aspetti. Sono a disposizione dei visitatori una serie di guide ai servizi del museo suddivise per tipologia di disabilità . Ci sono parcheggi riservati, ascensori, servizi igienici attrezzati, noleggio gratuito di sedie a rotelle, visite guidate in lingua dei segni, audioguide, percorsi tattili, brochures stampate con caratteri ingranditi o in braille, possibilità di richiedere gratuitamente un accompagnatore per disabili motori (in questo caso è necessario un preavviso di almeno due settimane, via telefono, al numero 212-570-3954, o via e-mail, all'indirizzo access@metmuseum.org). The Cloisters ha alcune aree in cui l'accesso è limitato per chi ha una mobilità ridotta: consultare la pagina web apposita.

Per ulteriori informazioni in materia di accessibilità , è possibile anche telefonare al numero 212-650-2010 o scrivere all'indirizzo access@metmuseum.org


The Museum of Modern Art (MoMA)
11 West 53 Street  New York, NY 10019
Tel: (212) 708-940
Web: http://www.moma.org
Orari: sabato-lunedì 10.30-17.30; mercoledì 10.30-17.30; giovedì 10.30-17.30 (fino alle 20.45 in luglio e agosto e ogni primo giovedì del mese); venerdì 10.30-20.
Biglietti: dai 12 ai 20 dollari
Uno dei più importanti musei di arte moderna al mondo, ha sede nel Time&Life Building nel Rockfeller Center dal 1937. Ospita capolavori quali Les Demoiselles d'Avignon di Picasso, La persistenza della memoria di Dalì, Forme uniche della continuità nello spazio di Boccioni, e anche opere di Cézanne, Chagall, Pollock e molti altri. La biblioteca e gli archivi del MoMa raccolgono oltre 300.000 documenti librari, oltre alle schede personali di più di 70.000 artisti. Fanno parte del complesso anche sale conferenze, sale per proiezioni e concerti.
Dal punto di vista dell'accessibilità , il MoMA è molto avanzato: oltre ad avere spazi completamente fruibili da parte dei visitatori in sedia a rotelle (ce ne sono anche a disposizione, gratuitamente, all'entrata), servizi igienici attrezzati, brochures in braille o stampate con caratteri ingranditi e ascensori, vengono organizzate numerose visite guidate e attività particolari, differenziate in base alla tipologia di disabilità . Per maggiori informazioni, consultare la pagina web apposita, telefonare al numero (212) 408-6347 o inviare una e-mail all'indirizzo accessprograms@moma.org.
Solomon R. Guggenheim Museum
1071 Fifth Avenue (incrocio 89th Street)
New York, NY 10128-0173
Orari: domenica-mercoledì 10-17.45; venerdì 10-17.45; sabato 10-19.45. Chiuso il giovedì, il Giorno del Ringraziamento, il 24 e il 25 dicembre.
Tel: 212 423 3618
Museo di arte moderna e contemporanea fondato nel 1937 in un particolarissimo edificio a spirale rovesciata progettato ad hoc dall'architetto Frank Lloyd Wright. Ospita capolavori indiscussi quali Il violinista verde di Chagall,  Moulin de la Galette di Picasso, Contadina seduta in un prato di Seurat.
Il museo è completamente accessibile tramite rampe e ascensori tranne la High Gallery, che si trova in cima alla prima rampa dopo due piccoli gradini. I servizi igienici attrezzati si trovano al primo piano (presso il bar), nel seminterrato e al settimo piano.
Ci sono sedie a rotelle a disposizione, gratuitamente, all'entrata. L'accompagnatore di un disabile in sedia a rotelle può ottenere un biglietto ingresso gratuito.
Al bancone d'ingresso sono disponibili guide con caratteri ingranditi e audioguide.
E' possibile scaricare la guida al museo in italiano: http://www.guggenheim.org/images/content/pdf/new_york/foreign/guide_italian.pdf
The Statue of Liberty National Monument
Liberty Island - New York, NY 10004
Tel.: (212) 363-3200 (informazioni); (212) 363-8343 (TTY per i disabili uditivi)
Fax: (212) 363-6304
Web: http://www.nps.gov/stli/index.htm
Orari: 9.30-17. Chiuso il 25 dicembre.
Biglietti: dai 5 ai 12 dollari. Valgono per tutta la giornata e comprendono il costo del traghetto.
I traghetti e tutte le aree del Parco di Liberty Island e di Ellis Island sono accessibili (i traghetti però non hanno servizi igienici attrezzati). I visitatori in sedia a rotelle possono accedere al monumento, in particolare al vestibolo, al museo e alla passeggiata più in basso. La piattaforma panoramica sul piedistallo si raggiunge tramite un ascensore e una scala di 24 gradini. Per ricevere assistenza è possibile chiedere allo staff del Parco Nazionale, ai Ranger del Parco o agli agenti di Polizia del Parco. Ci sono alcune sedie a rotelle a disposizione dei visitatori, gratuitamente. La corona può essere visitata previa prenotazione, ma prevede una salita di 354 gradini. La torcia non è aperta al pubblico. Gli unici animali ammessi sui traghetti e nel Parco sono i cani guida per non vedenti.
Nei parcheggi di Battery Park e (Lower Manhattan) e Liberty State Park (Jersey City), ci sono posti auto riservati, ma è richiesto un contrassegno.
Presso il Centro Visitatori ci sono audioguide e brochures stampate in caratteri ingranditi. Ad orari prefissati le visite guidate sono condotte in ASL (American Sign Language - Lingua Americana dei Segni)
Per informazioni relative ai servizi, alle attività e all'accoglienza per le persone disabili, si prega di contattare il Parco almeno sette giorni prima della visita.