Menu

Tipografia

SPECIALE EVENTI ACCESSIBILI
ESTATE 2008

A cura di Roberto Bonaldi

LUCCA SUMMER FESTIVAL

Il fatto che si tratti dell'undicesima edizione la dice lunga sulla qualità di questo evento, divenuto ormai una delle tappe principali dell'estate musicale italiana.
Si tratta del Lucca Summer Festival, in programma fino al 27 luglio.
Un appuntamento di caratura internazionale: merito di una selezione di grandi nomi del panorama musicale mondiale che animerà fino alla fine del mese le serate in Piazza Napoleone, nel centro storico della città. Basta citare i nomi di Ennio Morricone, Alicia Keys e Leonard Cohen per averne una conferma.
Band che vanno, band che vengono: se tra i protagonisti comparirà anche Mick Hucknall, celebre voce dei Simply Red, scioltisi recentemente, il Lucca Summer Festival sarà anche l'occasione per assistere all'eccezionale performance dei Chicago, storico gruppo americano.
Di seguto i prossimi appuntamenti della manifestazione:

18 luglio - Ennio Morricone
20 luglio - Alicia Keys
21 luglio - Summer Giovani (concerto gratuito) 
23 luglio - Mick Hucknall
26 luglio - Chicago 
27 luglio - Leonard Cohen

Gli spettacoli iniziano alle ore 21.30.

Per tutti i concerti il disabile deve mandare una richiesta via e-mail a grazia@dalessandroegalli.com (o via fax al numero 058431018) con i suoi dati, specificando se è in carrozzina o se deambula, e allegando una copia del certificato d'invalidità che attesti una disabilità superiore al 50%.
Fatto questo, deve ricontattare l'agenzia "D'Alessandro e Galli" 1-2 giorni dopo l'invio (in caso voglia farlo telefonicamente, il numero dell'info line e' 058446477) per sapere se è stato inserito nella lista.
In caso di risposta positiva, l'accompagnatore dovrà acquistare un biglietto (solitamente viene indicato quello di costo più basso, ma si prega di chiedere maggiori informazioni al momento della domanda: ogni concerto ha infatti tipologie di posti diverse), e presentarsi il giorno stesso dello spettacolo all'ingresso disabili.
Il giorno stesso dello spettacolo, la persona che ha richiesto il biglietto e il suo visitatore si devono presentare all'ingresso disabili. L'ospite disabile entrerà gratuitamente dicendo il nome al responsabile della lista, mentre l'accompagnatore mostrerà il biglietto.
Si paga quindi un biglietto in due.

Tieniti aggiornato. Iscriviti alla Newsletter!

Autorizzo al trattamento dei dati come da Privacy Policy

-->