Menu

Tipografia

http://www.robertomasiero.it/home.htm

"Moto è una bella parola. C'è dentro musica scoppiettante e aria di libertà . L'emozione di cavalcare entrambe. Moto è una bella parola, ma Vespa è mito. Mito di fedeltà e tradimento. E se il mito è uno, mille sono i modi di prenderlo a prestito. Una Vespa infatti non si possiede mai. Come una
relazione amorosa è bene prenderla per quello che è. C'è un momento, quando si sale sulla Vespa, in cui si stacca il piede da terra. La strada si mette a correre e i piedi si posano come su un tappeto di novità . Si sta in una posizione composta, di spettatori fidenti...
Così ho cominciato a leggere FINO ALL'OCEANO, e lo spettacolo ha avuto inizio. Ho sentito il mare e il sole, la gente e la sua umanità , il senso dell'amicizia che l'avventura di un viaggio mette a prova. Aspettative, delusioni, euforie e meditazioni, asfalti e prati, poliziotti, gommisti e
ristoratori, donne e lingue straniere mi hanno spesso lasciata col fiato sospeso. Ho trovato anche talento, talento letterario, intendo. Linguaggio avvincente, sonoro, visivo, a volte cinematografico, altre volte introspettivo. Qualità buone per le parole e per i gesti. Unione di sensi.
Che danno senso alla vita."