Menù

viaggi disabili
giochi bambini disabili
triride scooter  disabili

Typografia


“AbilityArt. La forza della differenza” è la mostra in corso a Milano dedicata ad artisti disabili internazionali con opere e contenuti interattivi

Spesso le nostre esperienze contribuiscono a creare convinzioni che ci portano talvolta a sottovalutare le potenzialità di alcune parti del nostro corpo,  considerandole “minori”. Se vi chiedessimo di pensare ad un dipinto realizzato con i piedi, pensereste probabilmente ad un'opera superficiale, brutta e di poco valore. Eppure ve ne sono di bellissimi e realizzati proprio in questo modo!
I piedi infatti sono prensili e facilmente manipolabili, al punto tale da permettere di destreggiarsi anche con un pennello. Allo stesso modo la bocca, a sua volta, può essere utilizzata al posto delle mani per dare vita ad opere d'arte. É il caso delle creazioni realizzate da tutti coloro che, senza l'uso delle braccia e delle mani, hanno fatto dell'arte il proprio mezzo di espressione e superamento delle barriere.

Se siete curiosi di vedere dipinti realizzati in questo modo è possibile ammirarne una selezione in un'esposizione internazionale: “AbilityArt. La forza della differenza”, la mostra prodotta e ideata da Inthera e Mondadori Portfolio in corso a Milano, nella Galleria Santa Radegonda, fino al 20 novembre 2017. Sono esposte 30 opere pittoriche di 11 artisti provenienti da tutto il mondo realizzate attraverso l'uso di mani e piedi. La mostra è curata da Simona Bartolena, storica dell'arte, e prevede, oltre all'esposizione delle opere, un percorso volto a sensibilizzare il visitatore sull'arte come mezzo di espressione e di superamento delle barriere: vi saranno video e contenuti interattivi funzionali alla piena comprensione dei dipinti esposti.  Le opere sono realizzate con tecniche e stili molto vari: acquerello, olio su tela, pastello e acrilico ecc. Tra gli artisti italiani presenti vi sono Simona Atzori, Luca Bucchi ( nella foto) e Simona Portelli.

AbilityArt è una realtà italiana che da 60 anni promuove e sostiene gli artisti italiani disabili e che fa capo alla VDMFK, l'Associazione internazionale dei pittori che dipingono con la bocca o il piede, della quale fanno parte più di 800 artisti provenienti da tutto il mondo.

INFO:
Data: dal 06/11/2017 al 20/11/2017
Ingresso: gratuito
Orari: dal lunedi al venerdi, ore 09.00-20.00; sabato e domenica 10.00-20-00
Luogo: Galleria Santa Radegonga, fermata Duomo metropolitana di Milano




Redazione